Sport

Dopo la sconfitta con la Lazio, Iachini rischia l'esonero?

Il 3-0 rimediato in casa potrebbe costare caro al tecnico bianconero. E intanto spuntano alcune voci sui possibili sostituti

3 gol incassati nell'ultima gara interna. Sette punti in sette partite e tre sconfitte negli ultimi quattro match: sono i numeri che potrebbero fare saltare la panchina di Beppe Iachini, allenatore dell'Udinese all'indomani della sconfitta con la Lazio rimediata tra le mura amiche. 


Le voci su un possibile esonero stanno circolando nelle ultime ore, ma dalla Società bianconera non trapela nulla: forse i vertici di piazzale Repubblica Argentina approfitteranno della sosta di campionato per dare ancora fiducia all'allenatore e concedergli alcuni giorni per intensificare la preparazione. Ma nel frattempo iniziano già a circolare alcuni nomi per il dopo Iachini: si tratterebbe di Pioli o Reja, in passato già accostati alla panchina bianconera. Dopo la contestazione dei tifosi al termine della gara persa contro il club capitolino ci vorrà una reazione. A difesa di Iachini, ieri, si era schierato Danilo che a Premium Sport aveva affermato come la colpa dei risultati fosse solo dei giocatori e non dell'allenatore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la sconfitta con la Lazio, Iachini rischia l'esonero?

UdineToday è in caricamento