Giro d'Italia 2018: presentate le 2 tappe friulane

Presentato a Milano il 101° Giro d'Italia con le due tappe, la San Vito-Zoncolan e la Tolmezzo-Sappada, previste in Friuli Venezia Giulia. Bolzonello: "Con lo Zoncolan grande promozione per Fvg"

La tappa numero 14, San Vito al Tagliamento-Monte Zoncolan, in programma sabato 19 maggio, sarà la prima delle due che vedranno protagonisti i ciclisti in Friuli Venezia Giulia, con l'arrivo sullo Zoncolan dal versante classico di Ovaro.  Come spiegato da Bolzonello a margine dell'evento milanese, questo ulteriore passaggio del Giro d'Italia in Friuli si inserisce in un contesto di valorizzazione e  promozione del territorio che vede nello Zoncolan un importante punto di riferimento. "Ci sono - ha detto il vicepresidente - diversi modi attraverso i quali facciamo conoscere la nostra regione in Italia e all'estero e uno di questi è legato ai grandi eventi sportivi. L'investimento nello sport è uno dei più importati che compiamo per la promozione del territorio e lo diventa ancora di più se in casa si ha a disposizione un fuoriclasse come lo Zoncolan". "La vetta carnica - ha aggiunto Bolzonello - rappresenta uno dei miti del ciclismo e, quindi, è una di quelle montagne che da sole identificano un territorio". Le frazioni regionali sono state disegnate in modo tale da valorizzare un territorio ricco di storia, cultura e bellezze artistiche. Si va dalla pianura rappresentata dallo scrigno di San Vito al Tagliamento per passare attraverso le colline del Sandanielese e arrivare alle bellezze naturali della nostra montagna, laddove lo Zoncolan rappresenta, in termini sportivi, il bomber che fa andare la squadra in goal per vincere le partite.

San Vito-Zoncolan

La frazione, della lunghezza complessiva di 181 chilometri, si caratterizzerà nella parte finale per la presenza di ben quattro gran premi della Montagna prima del Kaiser. Dopo la partenza, la carovana rosa passerà per i comuni di Casarsa, San Giorgio della Richinvelda per poi andare nella sinistra Tagliamento a Dignano. Quindi l'attraversamento dei centri di San Daniele, Ragogna, e la prima salita di Muris (gpm) fortemente voluta per ricordare gli Alpini del Galilea"e l'omaggio agli emigranti con il passaggio davanti alla scultura donata dal corregionale residente in Canada, Mario Collavino. A quel punto si scende verso Pinzano e Forgaria, percorrendo la strada di Bottecchia per andare verso Cavazzo Carnico,
raggiungere il bivio per Verzegnis e affrontare la salita verso Sella Chianzutan fino al bivio di Chiaulis. Si prosegue poi per Villa Santina (direzione Lauco) per trovarsi di fronte a un altro gpm con la salita di Avaglio. Successivamente si scende di nuovo a Villa Santina verso Zuglio, quindi Paularo, passo Duron (gpm), Treppo Carnico, Paluzza, Sutrio, Ravascletto (gpm), Comeglians, Ovaro e infine la salita dello Zoncolan, con l'arrivo posto a 1730 metri di altitudine.

Tolmezzo-Sappada

Il giorno successivo, domenica 20 maggio, è prevista la tappa numero 15 con partenza da Tolmezzo e arrivo a Sappada, ai piedi delle sorgenti del Piave, della lunghezza complessiva di 180 chilometri. I corridori attraverseranno questa volta la valle del Tagliamento, con passaggio a Villa Santina, Ampezzo, Forni di Sotto, Forni di Sopra, il Passo della Mauria e poi la valle del Boite verso Cortina. Quindi saranno affrontate in serie due salite impegnative, il Passo Tre Croci e, dopo il rapido
passaggio ad Auronzo, il San Antonio, 9 km di ascesa, 600 metri di dislivello e almeno tre tratti impegnativi con pendenze superiori all'11%.


 

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Immobiliare: Udine, Lignano e Carnia trainano il mercato

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

I più letti della settimana

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento