Sport

80 candeline per Gianpaolo Pozzo, l'uomo che ha fatto grande l'Udinese

Il paron festeggia il traguardo. La sua vita è stata segnata dall'amore per i colori bianconeri

Gianpaolo Pozzo festeggia gli 80 anni, di cui 35 anni guida della sua amata Udinese. "Auguri al Presidente che da 35 anni guida l'Udinese ed è il patron più longevo di sempre di un sodalizio calcistico italiano superando uno dietro l'altro Silvio Berlusconi, Domenico Luzzara, Paolo Mazza, Renato Dall'Ara, Achille Lauro": sono le parole con cui il club friulano celebra il paron. Un uomo visionario, tra i primi ad aver saputo fare del calcio un business redditizio e non un vuoto a perdere, dando il via alla pratica seguita ora da tutti.

La squadra milita in serie A ininterrottamente dal 1995, performance riuscita in questo periodo solo alle due squadre romane e alle due milanesi. Con Pozzo alla guida, l'Udinese ha conquistato 11 volte il pass per le manifestazioni europee. "Ha avuto anche il merito di far abbattere il muro che impediva l'introduzione della tecnologia avanzata nel calcio – lo ricorda il suo Club –, poi ha fatto costruire uno stadio che è uno dei più confortevoli salotti calcistici tanto che dal 2016 la nazionale italiana per tre volte ha giocato alla "Dacia Arena" che ha anche ospitato, un anno fa, la finalissima degli Europei under 21".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

80 candeline per Gianpaolo Pozzo, l'uomo che ha fatto grande l'Udinese

UdineToday è in caricamento