L'Udinese viaggia verso Genova per proseguire al vertice

Primo vero test bianconero senza i nostri tre mori, che fino a questo momento hanno contribuito a fare le fortune della squadra. Per Guidolin dubbi sul sostituto di Asamoah e sul reparto avanzato

Dopo le delusioni di Coppa non c'è tempo per piangere sul latte versato. Incombe la serie A, che per questa settimana ci propone la trasferta a Genova, in casa del vecchio Grifone, quest'anno parecchio "balordo", come piaceva dire al suo illustre tifoso Gioann Brera.

Sulla panchina rossoblù c'è stato un avvicendamento per noi curioso, visto che i protagonisti sono due vecchi inquilini della panchina udinese. Alberto Malesani, nocchiero di una tranquilla salvezza friulana nel 2007, ha ceduto il passo a Pasquale Marino, protagonista che ha fatto discutere come pochi negli ultimi anni.

Marino eroe che ci ha condotti ai quarti di finale in Europa o Marino incapace di portarci più avanti con la squadra che si ritrovava? Questo è solo uno dei tanti argomenti sollevati attorno al tecnico di Marsala, che nonostante il fare serafico e distaccato sentirà parecchio questa partita.
L'esordio non è stato dei migliori, con la scoppola rimediata al Sant'Elia. Un motivo in più, quindi, per temere l'incontro.

PROBABILI FORMAZIONI:
Marino, da fedele discepolo di Zeman, persiste nel 4-3-3. Grazie al mercato di riparazione può disporre di Gilardino, già schierato in Sardegna, e di Davide Biondini, centrocampista di spessore prelevato dal Cagliari. Dubbi per Guidolin, che deve risolvere il rebus centrocampo dopo la partenza forzosa di Asamoah per la Coppa d'Africa. Incognite anche in avanti: si tutelerà con Abdi come centrocampista travestito da mezzapunta o sceglierà Floro Flores come partner di Di Natale?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Genoa (4-3-3): Frey; Mesto, Dainelli, Granqvist, Antonelli; Biondini, Seymour, Merkel; Rossi, Gilardino, Palacio.
A disp.: Lupatelli, Bovo, Sampirisi, Constant, Jankovic, Jorquera, Pratto. All.: Marino
Squalificati: Moretti (1)
Indisponibili: Kaladze, Veloso, Birsa

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Ferronetti, Danilo, Domizzi; Basta, Isla, Pinzi, Fernandes, Armero; Abdi; Di Natale.
A disp.: Padelli, Ekstrand, Pasquale, Doubai, Floro Flores, Fabbrini, Torje. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Badu, Barreto, Coda, Benatia, Asamoah

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento