menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone - Udinese, le probabili formazioni dell'incontro del Matusa

I bianconeri scenderanno domenica in Ciociaria per affontare i laziali, reduci dalla sconfitta di Marassi contro la diretta avversaria. La vittoria è fondamentale per entrambe le squadre, in modo da chiudere da un lato o tenere aperta dall'altro la lotta per salvarsi

Squadra che vince non si cambia. Colantuono dovrebbe dar retta all'adagio per la trasferta in Lazio contro il Frosinone e confermare in toto sia il modulo che i giocatori della vittoria contro il Verona domenica scorsa. Il 4-3-3 è lo schema che ha convinto l'ex allenatore dell'Atalanta a cambiare, e si è rivelata una mossa azzeccata. Se anche con il Frosinone dovesse funzionare, allora questo sarà il modulo di tutto il resto della stagione. Per quanto riguarda i giocatori, la difesa ha ben figurato contro l'Hellas, e dovrebbe essere confermata interamente, Ali Adnan compreso.

A centrocampo invece le alternative scalpitano, in primis Lodi ed Hallfredsson. Ma Guilherme ha convinto il tecnico non tanto per i piedi educati o per la capacità di smistare il gioco, ma per la grinta e la tenacia con cui ha ricoperto il ruolo di mediano, e spesso, di difensore aggiunto.Se dovesse cambiarlo, il sostituto a questo punto non sarebbe più l'ex di turno, regista di fatto e molto meno incontrista, ma l'islandese, che abbina piedi buoni a tanta fisicità. Ai suoi lati, confermati Kuzmanovic e Badu. In attacco Di Natale e Thereau saranno della partita, mentre rimane il ballottaggio tra Fernandes e Matos.

I gialloblu affronteranno la sfida decisiva per la stagione senza l'ex Sammarco, squalificato, e senza Tonev infortunato. Davanti a Leali giocheranno Rosi, Ajeti, Blanchard e Crivello, con Pavlovic leggermente acciaccato ma che verrà testato fino all'ultimo minuto. Paganini e Kragl, al posto di Tonev, si occuperanno delle fasce nel 4-4-2 consueto per Stellone, mentre centrali ci saranno Chibsah e Gori. Davanti, confermata la coppia gol Dionisi - Ciofani, con sette gol a testa. 

UDINESE (4-3-3) Karnezis; Piris, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Guilherme, Kuzmanovic; Fernandes, Di Natale, Thereau

FROSINONE (4-4-2) Leali; Rosi, Ajeti, Blanchard, Pavlovic; Paganini, Chibsah, Gori, Kragl; Dionisi, Ciofani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento