menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre vetture della scuderia Friulmotor in Turchia

Chiuso un importante accordo con il team locale Bc Vision: sul Bosforo correranno la Citroen Ds3 R5, la sorella minore R3T e la Peugeot 208 R2

Parte nel migliore dei modi il 2016 per Friulmotor. La scuderia di Manzano, infatti, sarà al via del campionato nazionale turco con tre sue vetture: la Citroen Ds3 R5, vettura in grado di competere per la vittoria assoluta; la sua sorella minore R3T e la Peugeot 208 R2.

L’accordo è stato chiuso con la Bc Vision, team locale che Friulmotor supporterà nelle gare della serie nazionale fornendo assistenza a 360 gradi. L’impegno sul Bosforo comincerà il 15 e il 16 aprile con la prima gara di campionato, l’Ege Rallisi a Izmir, e durerà per tutte le altre sei prove che compongono il trofeo nazionale.

“Siamo molto soddisfatti – commentano Mattia e Marco De Cecco -: essere presenti in una serie estera, per giunta con tre vetture, è un aspetto che ci riempie di orgoglio e che testimonia la qualità del nostro lavoro. Gareggiare fuori dall’Italia spesso ci ha dato grandi gioie, come testimonia le vittorie nel campionato danese nel 2011 e in quello slovacco nel 2013. Speriamo al termine di questa stagione di festeggiare nuovamente”. Friulmotor affida la sua vettura più performante, la Ds3 R5 a Burak Cukuroava (navigato da Vedat Bostanci). Un pilota che battaglia da anni per la vittoria finale. La Citroen Ds3 R3T sarà invece guidata da Ahmet Burkay, che avrà alle note Ayan Bìlge. La più piccola delle tre auto, la Peugeot 208 R2, la guiderà Alpaslan Cukurova, affiancato da Ertugrul Gunduz.

Anche il 2015, lo si ricorda, era stato ricco di soddisfazioni in terra straniera per Friulmotor. La scuderia aveva vinto due gare in Corsica (rally de Nebbiu e du Prunelli, rispettivamente con Navarra e Santoni), una in Slovenia (Saturnus, con Turk). Adesso, dopo la chiusura di questo importante accordo, la scuderia sta lavorando anche per essere presente in Italia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento