menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Friulmotor a caccia di gloria all’Alpe Adria Cup con De Cecco

Venerdì e sabato il team è in Carinzia per due rally distinti della serie mitteleuropea. In gara c'è Claudio con la Ford Fiesta Rrc: l'obiettivo è cercare di salire in testa al trofeo

Friulmotor torna in gara. E lo fa nel suo territorio preferito, l’estero. La scuderia di Manzano si trova in Austria, in Carinzia, precisamente a St. Veit an der Glan, dove prende parte a due gare dell’Alpe Adria Rally Cup. Protagonisti, la Ford Fiesta Rrc e Claudio De Cecco: domani la coppia partecipa al Yiippi Sprint Rally, sabato al Jacques Leman Kaertnen Rallye. I rally fanno parte della seconda tappa della serie mitteleuropea, in cui il pilota e la scuderia si trovano in classifica alle spalle di Fontana per sole 4 lunghezze. Il rivale non c’è e il tandem può passare in testa.

“Cerchiamo di raccogliere più punti possibili – è l’augurio e la missione della scuderia -: riprendiamo a correre fuori dall’Italia, che ci piace molto, e con questo speriamo di archiviare il weekend nella maniera più positiva possibile”. Arrivando ai rally in senso stretto, si parte domani mattina con la prima gara, formata da 4 prove speciali e poco più di 46 chilometri di tratti cronometrati. Partenza alle 11.30, arrivo alle 19.35 a St. Veit. Partenza del secondo rally sempre dalla cittadina carinziana l’indomani, alle 8: si devono percorrere 8 ps per più di 97 km cronometrati. Ci sono tutti i presupposti per fare bene, perché a tanti fattori positivi si aggiunge la voglia di riscattare la prova del Rally Bellunese, dove De Cecco è stato rallentato dal motore della sua Peugeot 207 Super2000. Questa volta si cambia macchina, c’è la Ford Fiesta Rrc, che il pilota di Manzano guiderà per la seconda volta. I navigatori? All’Yiippi De Cecco sarà affiancato da Jean Campeis; al Jacques Leman da Alberto Barigelli.

Intanto, in attesa delle notizie della gara, Friulmotor ha già un buon motivo per festeggiare. In questi giorni è arrivata a Manzano dalla Francia la Peugeot 208 R5, l’ultimo gioiello del reparto rally della casa di Sochaux. La vettura si trova in scuderia e i tecnici la stanno assemblando: presto sarà “pronta-gara” e i clienti potranno prenotarla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento