Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Fortunato vince sullo Zoncolan, Bernal conserva la maglia rosa

Lorenzo Fortunato, emiliano di nascita, conquista lo Zoncolan. Soddisfazione per Enzo Cainero, ma anche disappunto per il gesto di un tifoso

Lorenzo Fortunato - Foto tratta dalla pagina Facebook "Giro d'Italia"

L'emiliano Lorenzo Fortunato ha vinto per distacco la 14/a tappa del 104/o Giro d'Italia di ciclismo, da Cittadella (Padova) al Monte Zoncolan (Udine), lunga 205 chilometri. Per il corridore della Eolo-Kometa è la vittoria in carriera da professionista.

Il colombiano Egan Bernal ha conservato la maglia rosa, attaccando nel finale e chiudendo al quarto posto, con un ritardo di 1'43'' sul vincitore.

Entusiasmo è stato espresso dall'organizzatore Enzo Cainero che però non ha mancato di responsabilizzare sul gesto di un tifoso che avrebbe, stando a quanto riportato da Telefriuli, tentato di toccare il ciclista poco prima dell'arrivo in vetta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortunato vince sullo Zoncolan, Bernal conserva la maglia rosa

UdineToday è in caricamento