menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiorentina-Udinese, probabili formazioni della semifinale di Coppa

L'Udinese in campo al Franchi di Firenze per conquistare la finale che manca dalla prima edizione del 1922. C'è da difendere il gol di vantaggio della partita d'andata

L'Udinese si gioca una fetta della sua storia sul terreno del Franchi di Firenze contro la Fiorentina. In palio la finale di Coppa Italia, risultato raggiunto dai bianconeri solamente nel 1922, alla prima edizione, quando vennero sconfitti per 1 a 0 dal Vado Ligure con il gol dell'allora 18enne Felice Levratto, che divenne molto celebre negli anni successivi con le casacche del Genoa e della nazionale italiana. 

L'UDINESE PASSA SE...I ragazzi di Guidolin devono difendere il risultato dell'andata , quando si imposero per 2 a 1 grazie alle reti di capitan di Natale e Muriel, inframmezzate dal pareggio di Vargas. Per farlo dovranno pareggiare, anche con uno 0 a 0, o perdere con al massimo un gol di scarto e realizzando più di una rete. In caso di sconfitta per 1 a 0 a passare sarà la formazione toscana, in virtù del gol messo a segno al Friuli. Se il risultato dovesse essere invece di 2 a 1 per la Fiorentina al termine dei 90 minuti si procederà coi tempi supplementari. 

GUIDOLIN: "DOVREMO ESSERE PERFETTI. CE LA METTEREMO TUTTA"

FORMAZIONE. Brkic è ancora ai box e fra i pali scenderà per la terza quarta volta di fila il giovane "canterano" Scuffet, imbattuto in campionato contro Bologna e Chievo. In difesa, rispetto al match di andata, torna dopo la squalifica Danilo, che andrà a comporre il terzetto arretrato assieme a Heurtaux a destra e Domizzi a sinistra. In mezzo toccherà ad Allan e Pinzi, a riposo in campionato a causa della squalifica, e Pereyra, in uno stato di forma straordinario. Sulle fasce a sinistra Gabriel Silva e a destra il ballottaggio tra Basta e Widmer, che tanto bene ha fatto all'andata. Davanti Di Natale, che sembra finalmente tornato ai suoi livelli, e Bruno Fernandes.

AVVERSARIO. Montella ha una rosa ampia dalla quale attingere, ma dovrà fare a meno di uno dei suoi uomini di riferimento, lo spagnolo Borja Valero, appiedato dal giudice sportivo dopo il cartellino giallo rimediato al Friuli. 

UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta/Widmer, Pinzi, Allan, Pereyra, Gabriel Silva; Bruno Fernandes; Di Natale All. Guidolin

FIORENTINA (3-5-2): Neto; Roncaglia, G. Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Anderson, Vargas; Matri, Joaquin All. Montella

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento