menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Babacar, match winner dellincontro

Babacar, match winner dellincontro

Fiorentina-Udinese 3:0 | Per i bianconeri anche al Franchi è mal di trasferta

Un gol per tempo di Babacar e la formazione viola regola i friulani, bravi nel primo tempo ma incapaci di una reazione una volta andati sotto

A Firenze non si fanno punti dal 2007, e bisognerà aspettare la prossima stagione per provarci di nuovo. L’Udinese parte bene, tenendo il campo per una buona mezz’ora. Poi il calo di intensità, l’arretramento del baricentro e il gol viola di Babacar, al 44’, figlio di una superiorità che si stava manifestando da alcuni minuti. Dal momento dello svantaggio i bianconeri, come successo regolarmente in trasferta ogni volta che sono andati sotto, fanno fatica a impostare una manovra redditizia, non riuscendo mai a rendersi davvero pericolosi. Così, invece del pareggio arriva il secondo gol della Fiorentina, per un risultato che lascia poco spazio alle recriminazioni. 

PRIMO TEMPO. La prima occasione della partita capita sui piedi di Ilicic al 4’. Lo sloveno  approfitta di una leggerezza di Allan, recupera palla e chiama Karnezis a un grande intervento in uscita. Al 9’ punizione per l’Udinese, con Di Natale che dalla sinistra calcia sopra la barriera all’altezza del primo palo. Neto riesce a distendersi deviando una conclusione precisa ma lenta. Due minuti più tardi Muriel tenta un’azione individuale dopo essere stato servito in profondità da Heurtaux. La sua conclusione viene ribattuta in fallo laterale. Al 18’ proteste viola per un fallo di mano in area di rigore da parte di Danilo, che viene giudicato correttamente involontario dall’arbitro Massa. Al 23’ palo di Totò Di Natale: il numero 10 bianconero colpisce di testa su cross di Badu dalla destra, centrando il montante alla sinistra del portiere viola. Dalla mezz’ora in poi i gigliati guadagnano metri, e al 44’ passano: deviazione in area, dopo un’azione insistita, da parte di Borja Valero, Karnezis non trattiene e sulla respinta in area piccola è pronto Babacar, che infila la palla in rete. 

FIORENTINA UDINESE 3:0 --->LE PAGELLE DELL'INCONTRO

SECONDO TEMPO. Partono bene i padroni di casa, subito pericolosi al 2’, con Babacar che tenta un pallonetto su suggerimento di Borja Valero e Karnezis che risponde alla grande. Al 20’ Basanta, di testa, sfiora il raddoppio con la palla che esce di poco. Ancora Fiorentina al 22’, con Aquilani che spara di poco fuori. È il preludio della seconda rete, che arriva al 24’, sempre con Babacar: il senegalese raccoglie un cross dalla destra, addomestica con disinvoltura e fredda Karnezis per il 2 a 0, chiudendo di fatto il match. Al 35' la rete di Borja Valero, a suggello di una serata da dimenticare. 

FIORENTINA: Neto 6, Savic 6, Basanta 6,5, Alonso 6, Pasqual 6, B. Valero 7, Pizarro 6(dal 16' st Aquilani 6), Kurtic 6, Babacar 7,5, Ilicic 6, Cuadrado 7 (dal 39’ st Joaquin SV).  All. Montella

UDINESE: Karnezis 6,5, Piris 6, Heurtaux 5,5, Danilo 6, Widmer 5,5, Badu 5,5, Allan 6 (dal 29' st Pinzi SV), Guilherme 5,5, Muriel 5 (dal 33' st Kone SV), Fernandes 5 (dal 13' st Thereau 6), Di Natale 5,5. All. Stramaccioni

RETI: Babacar al 44' pt e al 25' st, Borja Valero al 36' st
AMMONITI Alonso, Fernandes, Allan, Savic, Piris

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento