Festa Juvenilia, un altro obiettivo centrato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Sabato 22 giugno a Casa Juvenilia si è svolta la festa conclusiva di quest'anno sportivo. La festa, voluta e cercata da entrambe le anime della Juvenilia (rugby &volley). "Un traguardo non scontato quello dell'integrazione delle due anime Juvenilia, segno di come si lavori non a compartimenti stagni, ma per l'integrazione e l'interscambio di idee e abillità, la piena riuscita della manifestazione è il segno tangibile che la pluralità di sport in una associazione paga" hanno fatto sapere dal direttivo Juvenilia. Durante la serata ci sono state anche le premiazioni alle varie figure che in tutte e due le divisioni collaborano, dando così la possibilità alla Juvenilia di poter continuare a marciare nella corretta direzione.

Torna su
UdineToday è in caricamento