menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Widmer e Di Natale, autori dei gol

Widmer e Di Natale, autori dei gol

Empoli - Udinese 1-2 | Di Natale e Widmer firmano il ritorno alla vittoria

I gol del capitano e dell'esterno svizzero segnano una vittoria che mancava da cinque giornate e la prima del 2015. Prima Totò di testa, che non esulta, porta in avanti i bianconeri, rimontati da un rigore inesistente siglato da Saponara. Nella ripresa, la rete spettacolare e non del tutto cercata di Silvan Widmer. I tre punti guadagnati allontanano l'Udinese dalla zona calda della classifica e le fanno superare Inter e Milan

Sarebbe potuta finire in beffa la partita tra Udinese ed Empoli. Lo scontro tra le due squadre, che più di tante altre hanno sofferto per errori arbitrali, rischiava di essere deciso proprio da una svista dell'arbitro e dei suoi assistenti. E invece di mezzo ci si è messo il caso, con un gol bello quanto poco cercato di Silvan Widmer nel secondo tempo, che ha riconsegnato la vittoria all'Udinese rendendo ininfluente il tiro dagli undici metri segnato da Saponara ed inventato dall'arbitro Ghersini. A segnare il primo vantaggio ci aveva pensato di testa Di Natale, che dopo il gol non ha esultato.
La vittoria porta avanti in classifica l'Udinese, che si allontana dalla zona rossa della classifica, dove invece piomba l'Empoli, e supera sia Milan che Inter. 

LE PAGELLE: BENE ALLAN, MALE GUILHERME

Nessuna novità di formazione nell'Udinese, mentre Sarri lancia dal primo minuto l'ex rossonero Saponara. I bianconeri passano in vantaggio alla prima occasione, con Allan che crossa preciso sulla testa di Di Natale, che insacca senza nè saltare prima nè esultare dopo la rete. Il vantaggio non dura molto però: su cross di Pucciarelli, Danilo interviene di spalla, ma l'arbitro indica il dischetto del rigore tra le proteste. Dagli undici metri va Saponara che batte Karnezis per l'uno a uno. Nell'esultanza per il gol, due tifosi empolesi cadono dagli spalti e vengono trasportati in ospedale.

Nella ripresa qualche cambio obbligato per l'Empoli, che riprende la manovra offensiva cercando la rete del vantaggio. Ma nonostante lo sforzo offensivo, a passare in vantaggio sono i friulani: Silvan Widmer sbaglia un cross, che si trasforma in un pallonetto precisissimo che supera Sepe, sbatte sull'interno del secondo palo ed entra in rete. Nemmeno lui esulta, ma non per particolari sentimenti nei confronti dell'Empoli, ma per l'assurdità della rete. Nel finale ci starebbe pure un rigore per l'Udinese non fischiato dall'arbitro su colpo di mano di Rugani. Alla fine però l'Udinese vince, nonostante le sviste arbitrali. 

?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento