menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Guidolin

Francesco Guidolin

Udinese - Young Boys: Guidolin "Dobbiamo fare noi la partita"

Nella conferenza stampa pre match, Guidolin mantiene alta la tensione per una partita che può dire molto sul futuro europeo dell'Udinese. Grande dubbio Di Natale, out Pinzi, Muriel e Benatia

La situazione, per Francesco Guidolin, non è facile. Rosa decimata da infortuni e scelte tecniche e giocatori che avrebbero bisogno di riposo costretti a fare gli straordinari. In più, l'obbligo di fare risultato contro gli Young Boys del 3-0 di due settimane fa. "Il fatto è che il numero di giocatori a disposizione tra infortunati e ragazzi non in lista si è assottigliato, non ci sono grandi possibilità di ruotare e fare "turnover". Resta il fatto che avremo i nostri 18 a disposizione e faremo il possibile."

Benatia, Muriel, Pasquale, Gabriel Silva, Maicosuel, Allan, Pinzi e Barreto. Sono questi gli uomini di cui il tecnico di Castelfranco deve fare a meno, e si tratta di assenze pesanti in tutti i reparti. "L'ideale sarebbe non avere infortunati, avrei fatto qualcosa, adottato qualche altra soluzione. Ma non è così, devo pensare a cosa posso fare, e dobbiamo giocare una grande partita. In Europa i ritmi sono altissimi, e le squadre che partecipano a campionati minori puntano molto a far bene nelle competizioni europee, dovremo essere al top per fare bene la partita."

Della partita, anche se probabilmente dalla panchina, sarà anche Totò Di Natale, arrivato a quota 8 reti in campionato. "E' un giocatore importantissimo per noi, io penso a lui come un giocatore che va preservato e tutelato dal punto di vista del dispendio energetico. Noi dobbiamo cercare di avere tutti i giocatori che arrivano alla fine della stagione. D'altro canto c'è anche la constatazione che lui sta molto bene, quindi devo fare qualche calcolo per non sbagliare la scelta. Se potessi farlo giocare solo 75' lo farei giocare tutte le domeniche, e sarebbe la scelta giusta. Purtroppo non è possibile fare così."

Intanto è stata diramata la lista dei convocati, con i giovani Berra e Renthaller aggregati alla prima squadra.

Portieri: Brkic, Padelli, Pawlowski
Difensori: Armero, Basta, Berra, Coda, Danilo, Domizzi, Heurtaux
Centrocampisti: Badu, Faraoni, Lazzari, Pereyra, Reinthaller, Willians
Attaccanti: Fabbrini, Di Natale, Ranegie

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento