Sport Centro / Piazza del Duomo

"Ciclostorica", la corsa vintage da Udine a Cividale

Sede logistica sarà il centro del capoluogo friulano: si attraverserà la zona del Collio e ci sarà un ristoro nella cittadina ducale

Dopo la pedalata vintage che si è tenuta in città sabato, oggi tocca alla “K2 CicloStorica”  - che si snoderà sul percorso Udine-Cividale - con l'inserimento di alcuni brevi tratti sterrati. 

La cicloturistica 2016 attraverserà la zona del Collio ad est del Friuli Venezia Giulia con un ristoro previsto nel centro della città di Cividale del Friuli, per poi proseguire lungo la fascia collinare che porta a Buttrio.
I Castelli delle terre di Attimis e Faedis, gli splendidi paesaggi del Friuli orientale, con le proprie colline ricche di vigneti dai quali vengono prodotti vari vini pregiati, le numerose aziende vinicole con le loro cantine, i campi di grano e di girasole con le spettacolari “forre” del fiume Natisone faranno da sfondo al percorso che si presenterà  davanti gli occhi di tutti i ciclisti.
Una carovana di auto e moto storiche farà da contorno alla pedalata dando così la sensazione, a chi vi parteciperà ma anche a chi la vedrà passare, di essere ritornato indietro nel tempo

Il centro della città di Udine sarà sede della logistica per la manifestazione: nella centralissima piazza del Duomo verrà allestita la struttura di accoglienza dove verrà poi servito il pranzo organizzato dai cuochi dalla Pro Loco di Basiliano. 
L'evento ha richiamato numerosi ciclisti provenienti da varie regioni d'Italia ma non solo visto che quest'anno ci saranno presenze anche dall'Austria, Olanda, Slovenia, Germania e persino dall'Australia. Testimonial della manifestazione sarà il campione del passato Mario Beccia stimato e battagliero corridore degli anni '70-'80.

Per tutte le altre informazioni è possibile visitare il sito www.gsk2.it nella pagina dedicata alla manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ciclostorica", la corsa vintage da Udine a Cividale

UdineToday è in caricamento