menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gianpaolo Pozzo

Gianpaolo Pozzo

Udinese: Pozzo "Andranno via uno o due giocatori. Spero vada via solo Benatia"

A margine della festa per la conclusione del City Camp, il patron bianconero ha anche parlato di mercato. La volontà è quella di riconfermare la squadra che bene ha fatto nella scorsa stagione, con qualche giovane da far ambientare poco a poco. Intanto a tener banco è il calciomercato per le società estere dei Pozzo

"Andranno via uno o due giocatori: Benatia e...e spero nessun altro. Vorrei riconfermare la squadra dell'anno scorso, aggiungendo giocatori nuovi che sono promesse alle quali crediamo." Parole di Gianpiero Pozzo, al termine della festa per la conclusione del City Camp. "La squadra sarà quella dell'anno scorso, forse meglio. Spero di poter fare un ottimo campionato con due obiettivi: uno è la salvezza, l'altro vedere dove si può arrivare. E io spero bene perché abbiamo ragazzi bravi e seri. Io ci credo."

E per ora l'unica cessione non è ancora stata ultimata. L'accordo con Benatia è già pronto, ma non c'è ancora la decisione definitiva sulle contropartite. Infatti, ora che Nico Lopez è deciso a venire a Udine, i bianconeri chiedono anche il difensore Romagnoli, graditissimo a Guidolin. La Roma però non è convinta di privarsi di due giocatori, quindi tentenna.

In queste ore però i Pozzo stanno sistemando le due società satellite, Granada e Watford. Proprio in Inghilterra sono diretti Angella, Faraoni e Fabbrini. Tutti e tre cercano più spazio da titolari, e la società friulana non vuole privarsi definitivamente di giovani emergenti. La partenza di questi tre giocatori non dovrebbe scoprire più di tanto la squadra: al posto di Benatia è già pronto Heurtaux e Danilo sembra sempre più lontano dall'Inter. Faraoni è chiuso dalla presenza di Basta e Pereyra, mentre Fabbrini è rientrato dopo il prestito poco fortunato a Palermo. In futuro potrebbero seguirli in Inghilterra anche Mathias Ranegie e Maicosuel (con il Ponte Preta e una squadra cinese alla finestra).

In Serie B inglese andrà anche Carlos Caballero, attaccante classe '88 in forza al Girona in Spagna. Il paraguayano, ufficializzato oggi, è stato acquistato dall'Udinese appositamente per la squadra di Gianfranco Zola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento