rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport Rizzi / Piazzale Repubblica Argentina

Faraoni all'Udinese nell'ambito dell'affare Handanovic

Scopriamo chi è l'ultimo arrivato alla corte di Francesco Guidolin, arrivato in Friuli in comproprietà con l'Inter. Si tratta di un giocatore abile a svariare su tutta la fascia, sia in difesa che a centrocampo

Originario di Bracciano in provincia di Roma, esordi nel calcio che conta con la Lazio, un periodo caratterizzato da brutti infortuni, la rinascita con il nerazzurro dell'Inter.

Faraoni è giovane, classe 1991, giovanissimo per quello che riguarda i parametri della serie A. Alle spalle ha tutta la trafila delle varie nazionali minori azzurre, ed è stato fra i primi convocati della gestione di Ciro Ferrara, neo allenatore della Sampdoria.

Profetico l'esordio da titolare in serie A, nella partita vinta dall'Udinese a San Siro con gol di Mauricio Isla il 3 dicembre del 2011. Il ragazo sa agire su tutto il fronte destro, ha buona gamba e senso del gol, l'ideale per costituire una valida alternativa a Dusan Basta, titolare indiscusso del ruolo.

VIDEO: FARAONI IN AZIONE

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faraoni all'Udinese nell'ambito dell'affare Handanovic

UdineToday è in caricamento