Udinese, prima scossa al mercato: ecco Fofana

Il centrocampista francese arriva dal Manchester City e ha firmato un contratto per cinque anni

Seko' Mohamed Fofana è un calciatore dell'Udinese. Il centrocampista francese ha firmato un contratto di 5 anni e arriva dal Manchester City. Parte così il mercato della società bianconera che sicuramente si arricchirà con nuovi tasselli nel corso della sessione estiva. Fofana ha iniziato la carriera nel Lorient in Francia; è poi passato al Manchester City per giocare in Premier League al Fulham e in Ligue 1 nelle file del Bastia (32 presenze e un gol nell'ultima stagione).

Secondo le ultime indiscrezioni, sul fronte acquisti i bianconeri sarebbero interessati a Valdifiori, centrocampista del Napoli. In partenza, pare, Zielinski seguito dal Liverpool che sarebbe pronto a sborsare una cifra vicina ai 14 milioni di euro (secondo Goal.com).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Maltempo a Udine e dintorni: vento, grandine e alberi caduti

  • Alice, Viola e Jenny: le tre bellissime friulane in finale a Miss Mondo

  • Tremendo incidente a Muzzana, coinvolta una famiglia di Carlino

  • Coronavirus, ancora 10 nuovi contagi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento