Calcio

Sampdoria-Udinese 3:3 | Forestieri la riacciuffa quando sembrava persa

La squadra di Gotti prima sogna i 3 punti, poi va sotto e infine riesce a rimediare qualcosa grazie alla rete dell'italo argentino

Dall'euforia al disagio, per finire con una certa soddisfazione. E' stata un'Udinese dai diversi volti quella che è riuscita a strappare il pari sul campo della Sampdoria. L'aggressività iniziale dei bianconeri ha trovato sfogo nel vantaggio di Pereyra, trovato da un gran Deulofeu. La cosa è durata poco, con Stryger Larsen che l'ha cacciata nella sua porta dopo una traversa di Quagliarella. A due minuti dalla fine del primo tempo Beto porta di nuovo avanti i suoi, ma anche lì dura poco. Al 3' della ripresa arriva infatti il rigore per i padroni di casa dopo un retropassaggio senza senso di Walace. Al 24' gol pazzesco di Candreva e per la prima volta la Samp è avanti. Al 37' ci pensa Forestieri, su corner di Samardzic, a chiudere i conti sul 3 pari.

Le pagelle della partita

Sampdoria (4-4-2)

Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva (dal 27' s.t. Ekdal), Damsgaard (dal 27' s.t. Askildsen); Caputo, Quagliarella (dal 42' s.t. Torregrossa). A disposizione: Falcone, Ravaglia, Chabot, Ciervo, Depaoli, Dragusin, Ferrari, Murru, Trimboli. All. D’Aversa

Udinese (3-5-2)

Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir (dal 14' s.t. Forestieri); Stryger Larsen (dal 14' s.t. Soppy), Pereyra, Walace, Makengo (dal 14' s.t. Samardzic), Udogie (dal 14' s.t. Molina); Beto, Deulofeu (dal 5' s.t. Arslan). A disposizione: Padelli, Piana, Zeegelaar, Arslan, Jajalo, Pussetto, Samardzic, De Maio. All. Gotti

Arbitri

Arbitro: Orsato
Assistenti: Costanzo – Mokhtar
IV uomo: Minelli
VAR: Nasca
AVAR: Colarossi

Marcatori

Al 15' p.t. Pereyra, al 24' p.t. Stryger Larsen (a), al 43' p.t. Beto, al 3' s.t. Quagliarella (r), al 24' s.t. Candreva, al 37' s.t. Forestieri

Ammoniti

Silvestri, Thorsby, Pereyra, Askildsen, Samir, Bereszinsky, Ekdal, Becao, Forestieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Udinese 3:3 | Forestieri la riacciuffa quando sembrava persa

UdineToday è in caricamento