rotate-mobile
Calcio

Promozione: le capolista restano udinesi ma i gironi si confermano equilibrati

Nel Girone A pareggiano tutte le big, con l'Unione Basso Friuli che si conferma in vetta. Riscatti per Buiese e Venzone. Nel Girone B continua la marcia della Juventina, tallonata da UFM e Forum Iulii.

In Promozione nel Girone A si fermano quasi tutte le squadre top: la capolista Unione Basso Friuli pareggia 2-2 con l’Union Martignacco, stesso risultato del big match tra Casarsa e Maniago Vajont. Cade la Sacilese contro il Prata Falchi e così l’unica a guadagnare terreno dalle altre è la Bujese, che sale a 13 punti grazie alla vittoria 3-2 su un Torre in ripresa. Il Venzone è corsaro sul campo del SaroneCaneva e sale a sua volta a 13. Maranese bloccata in casa dal giovane Corva mentre il Lavarian Mortean vince il derby con il Camino.

La Juventina vola nel Girone B: 18 punti e grande vittoria sul SantaMaria nell’anticipo, confermando il primato. Ufm e Forum Iulii tengono il passo con due vittorie corsare contro Aquileia e Costalunga. Gli scontri diretti di giornata sono finiti in parità. Azzurra Premariacco e Sevegliano Fauglis si spartiscono la posta in palio con un rocambolesco 3-3. Il Tolmezzo Carnia pareggia con il Trieste con entrambe le squadre che non riescono a rilanciarsi nelle zone alte. In zona salvezza fondamentale vittoria del Sant’Andrea San Vito sulla Risanese mentre pareggiano Terenziana e San Giovanni. Fanalino di coda la Pro Romans che perde con la SanGiorgina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: le capolista restano udinesi ma i gironi si confermano equilibrati

UdineToday è in caricamento