rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, che programma di fuoco per la terza giornata

Sia nel Girone A che nel Girone B sono in programma grandi sfide. Domenica, fari puntati su Tamai-Spal Cordovado, Gemonese-Brian, Kras Repen-Ancona Lumignacco e, tra le altre, Torviscosa-Chiarbola Ponziana

Terza giornata di Eccellenza in campo nel weekend e nel Girone A voleranno stracci, con sei match di livello. Il derby pordenonese Spal-Tamai può dare diverse indicazioni alle varie udinesi del girone: i mobilieri sono una squadra forte e solida ma, probabilmente, leggermente indietro rispetto alle grandi favorite così come la Spal, costruita per piazzarsi a lottare per i primi posti ma che, dopo un avvio negativo con tre sconfitte in coppa e due pari in campionato, ha cambiato mister: fuori Pino Vittore, dentro Max Rossi, al debutto domenica. Senza ombra di dubbio questa partita interessa, e non poco, al Brian Lignano, che vuole continuare a vincere ma gioca su un campo complesso come quello della Gemonese. Anche i giallorossi, così come la Spal, hanno deluso le aspettative ma il colpo di coda potrebbe arrivare proprio contro gli uomini di Moras. L’altra super favorita del girone insieme al Brian, il Chions, ospita la Pro Fagagna in un match complicato: gli udinesi stanno crescendo molto, gara dopo gara, e sono reduci da una super rimonta sulla Spal mentre il Chions, nonostante i risultati, deve migliorare nelle prestazioni. Il derby udinese Rive D’Arcano Flaibano-Codroipo può essere già considerato uno scontro diretto, con i padroni di casa orfani di Llani e Petris. Entrambe cercano quantomeno una salvezza tranquilla e questi possono essere punti importanti. Chiudono il turno Sanvitese-Fiume Bannia e Tricesimo-Fontanafredda.

Nel Girone B, invece, solo tre gare si giocheranno domenica, con Ronchi-Pro Cervignano, San Luigi-Sistiana Sesljan e Virtus Corno-Primorec che si giocano nel pomeriggio di sabato. San Luigi e Virtus Corno sono ovviamente favoriti contro Sistiana e Primorec, anche se queste ultime sono due squadre che devono radrizzarsi dopo un avvio non facile. Partita aperta, invece, è Ronchi-Pro Cervignano. Domenica, il match più interessante è certamente Kras Repen-Ancona Lumignacco, con i padroni di casa che sono già chiamati a svoltare la stagione contro una squadra, quella di Bernardo, solida e che può stupire. Le altre due gare della domenica sono Pro Gorizia-Zaule Rabuiese e Torviscosa-Chiarbola Ponziana (a Cervignano). Due test interessanti per le padrone di casa che vogliono trovare un successo per continuare ad ambire ai primissimi posti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, che programma di fuoco per la terza giornata

UdineToday è in caricamento