rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Cjarlins, con il Campodarsego è un pareggio che fa rialzare la testa agli udinesi

Gli udinesi strappano un punto importante sul campo del Campodarsego e si rialzano dopo la brutta sconfitta di Montebelluna: è necessario ora continuare su questa strada per tornare a togliersi soddisfazioni.

Nonostante le molte assenze, il Cjarlins Muzane si rialza, almeno parzialmente. Gli udinesi riscattano la sconfitta di Montebelluna strappando uno 0-0 importante con il Campodarsego, visto e considerato che, tra l’altro, erano presenti molti assenti tra le fila degli arancio azzurri. Da segnalare l’esordio tra i pali di Simone Moro per i padroni di casa. Il Campodarsego parte aggressivo e dopo cinque minuti è già molto pericoloso con il destro di Addiego, respinto di piede da Moro. Al 19’ Buratto mette nel mirino la porta arancioazzurra, ma non inquadra il bersaglio calciando a lato e mancando così il gol dell’ex. Venitucci prova una sortita offensiva al 28’ con una conclusione da fuori alta sopra la traversa. Il Cjarlins si difende con ordine e dopo la sfuriata iniziale lascia ai padroni di casa solo un tiro debole di Guitto dal limite dell’area fino all’intervallo.

Addiego scalda i guanti di Moro dopo sei minuti della ripresa impegnando l’estremo friulano a una parata bassa. Moras inizia a difendere a quattro con l’inserimento di Forestan e Bussi dopo pochi minuti. Al 14’ va in scena l’azione più pericolosa del match con il palo colpito da Bussi in spaccata; sulla ribattuta Cucchiaro non trova la luce per infilare Boscolo Palo che si salva in qualche modo. Al 26’ ancora Bussi impegna alla parata a terra Boscolo Palo con un destro a giro rasoterra. Il Campodarsego si rivede al 37’ con una punizione di Addiego fuori bersaglio. Callegaro potrebbe regalare i tre punti nel finale ma il destro dell’ex è impreciso. Con questo pari il Cjarlins sale a 18 punti, lontanissimo dai primi posti ma pronto a ripartire dopo l’ultima brutta sconfitta.

CJARLINS MUZANE-CAMPODARSEGO 0-0

CJARLINS MUZANE: Boscolo, Oneto, Marini (21’st Messali), Buratto, Gentile (25’st Alluci), Giacomazzi, Cocola, Guitto, Colombi, Addiego Mobilio, Cupani (28’st Prevedel). All. Masitto.

CAMPODARSEGO: Moro, Bran (9’st Forestan), Cucchiaro, Tobanelli, Dall’Ara, Ndoj, Michelotto (9’st Bussi), Akafou, Agnoletti, Venitucci (30’st Callegaro), Rocco (38’st D’Appolonia). All. Moras

ARBITRO: Ilaria bianchini di Terni. Assistenti: Umbrella di Nichelino e Pellegrino di Torino

NOTE: Ammoniti Gentile, Tobanelli, Oneto. Recupero 0’ e 4’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cjarlins, con il Campodarsego è un pareggio che fa rialzare la testa agli udinesi

UdineToday è in caricamento