Calcio

Il Cjarlins Muzane, con vittorie come quelle sull'Adriese, può andare lontano

Gli uomini di Moras si godono il primo successo stagionale dopo due 2-2 tra coppa e campionato. I passi avanti degli udinesi, giorno dopo giorno, sono sempre più evidenti.

La svolta tanto attesa dal Cjarlins Muzane è arrivata: pochissime disattenzioni, prestazione concreta e vittoria 0-1 sul campo dell’Adriese che lancia i ragazzi di Moras verso la sfida alla Luparense, prossimo impegno di un campionato Bussi e compagni vogliono dire la propria. “Noi dobbiamo uscire contenti dalla partita – ha detto mister Moras a fine gara - perché siamo in difficoltà a livello numerico per gli infortuni. Si può giocare ancora meglio e in modo più propositivo ma per la situazione attuale dobbiamo essere felici”. Il Cjarlins può sicuramente migliorare molto ma, allo stesso tempo, la mentalità della squadra è ben chiara: giocare un calcio offensivo per raccogliere risultati senza essere mai in balìa dell’avversario. Una caratteristica che sicuramente si potrà vedere ancora con maggior chiarezza quando saranno rientrati tutti gli indisponibili.

GLI UNDICI E IL BOMBER

Per ottenere la prima vittoria in stagione, mister Moras ha riproposto il 3-4-3 di Coppa Italia schierato contro la Clodiense. Dall’Ara, Tobanelli e Ristic hanno composto la linea difensiva a protazione di De Luca. Con Bran e Cucchiaro sugli esterni, Callegaro e Venitucci hanno formato la cinghia in mezzo al campo con, davanti, il tridente Bussi-Rocco-D’Appolonia. E proprio Rocco, contro l’Adriese, ha realizzato un gol-vittoria pesantissimo. Arrivato in estate per portare la sua esperienza e la sua capacità di segnare con continuità, il bomber si è sempre distinto in carriera per la sua capacità di realizzare reti pesanti: dopo due pareggi costellati di diversi errori difensivi, il Cjarlins doveva vincere e il suo attaccante l’ha preso per mano e portato alla vittoria. Per la prossima sfida di campionato, gli udinesi ospiteranno la Luparense, una delle candidate alla vittoria finale e reduce dalla vittoria contro il Dolomiti Bellunesi. Proprio in questo big match, che in caso di successo potrebbe indirizzare positivamente la prima parte di stagione arancioazzurra, mister Moras spera in un altro gol decisivo di Rocco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cjarlins Muzane, con vittorie come quelle sull'Adriese, può andare lontano

UdineToday è in caricamento