rotate-mobile
Calcio

Cjarlins: la vittoria con il Cartigliano è ciò che ti serviva

Gli udinesi vincono, bene, contro una squadra in forma. In casa arancioazzurra tutti sperano che questo successo possa essere il trampolino per una seconda metà di stagione caratterizzata da una maggior continuità di risultati

Il Cjarlins ritrova i 3 punti contro l’ostico Cartigliano, in stato di grazia dopo la vittoria per 5-0 conseguita appena tre giorni fa contro le Dolomiti Bellunesi. Una vittoria di grande prestigio perché dà molto a livello psicologico a Rocco e compagni, visto che con una sconfitta gli arancioazzurri rischiavano di restare invischiati in una posizione anonima di metà classifica.

Il Cjarlins parte subito fortissimo e mette all’angolo gli avversari. Rocco fa le prove per il vantaggio al 2’ e Tobanelli, in mischia, realizza l’1-0 al 6’. Successivamente, gli udinesi sfiorano il raddoppio con un tiro di Bussi a lato e un gran destro di Venitucci, che Chiarello toglie dall’incrocio. Al 27’ arriva inaspettato il pareggio del Cartigliano: Zanini approfitta di un’indecisione di Moro, che si lascia sfuggire il pallone in presa alta, e deposita nella porta sguarnita. Gli arancioazzurri non ci stanno e ripristinano subito le distanze. Al 32’ Akafou pesca Rocco in area e l’attaccante monfalconese incrocia in diagonale dove Chiarello non può arrivare. Bussi ha l’occasione per chiudere i conti già a fine primo tempo ma manca il 3-1. Nella ripresa, complice anche un terreno di gioco sempre più pesante, nessuna delle due squadre riesce a minacciare la porta ospite con continuità: finisce 2-1, il Cjarlins torna a sorridere.

CJARLINS MUZANE-CARTIGLIANO 2-1

Gol: 6’pt Tobanelli, 27’pt Zanini, 32’pt Rocco

CJARLINS MUZANE: Moro, Bran (8’st Forestan), Ndoj, Tobanelli, Dall’Ara, Agnoletti (18’st Brigati), Bussi (47’st Cucchiaro), Akafou, Michelotto (18’st Callegaro), Venitucci, Rocco (31’st Spetic). All. Moras

CARTIGLIANO: Chiarello, Mantovani (38’st Roverato), Affolati (31’st Lunardon), Boudraa, Pelizzer (18’st Romagna), Buson, Zanini (8’st Preknicaj), Miniati, Di Gennaro, Barzon, Stevanin (23’st Appiah). All. Ferronato.

Arbitro: Leonardi Di Mario di Ciampino. Assistenti: Pampaloni di La Spezia e Scifo di Trento.

Note: Ammoniti: Dall’Ara, Romagna, Miniati. Recupero 1’e 4’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cjarlins: la vittoria con il Cartigliano è ciò che ti serviva

UdineToday è in caricamento