rotate-mobile
Calcio

Aquileia, un gol per tempo per regolare il Costalunga

Gli udinesi centrano il primo successo nel Girone B di Promozione in una sfida complessa. Il Costalunga, invece, non sfrutta l'effetto-Novati, neo-tecnico giallonero.

L'Aquileia passa a pieni voti un esame complesso contro il Costalunga. Gli udinesi di mister Mauro non avevano ancora trovato il successo in campionato finora ma si sono sbloccati contro un Costalunga in crisi e che non è riuscito a cambiare passo nonostante il cambio di panchina. In settimana, infatti, la squadra triestina si era separata da mister Stefani, affidando la squadra a Marco Novati. La vittoria dell'Aquileia non è mai stata in discussione, con i padroni di casa che hanno cercato da subito di fare la partita gestendo il possesso ed esercitando un buon predominio territoriale. I padroni di casa sono passati in vantaggio con un bel colpo di testa al 38' del primo tempo di Cecon, abile a colpire a incrociare. Nella ripresa, al 26', arriva il 2-0 finale firmato da Milanese, che dopo una serie di rimpalli firma il gol della sicurezza riuscendo a superare Nisi. Con questo successo, l'Aquileia si porta a 4 punti in classifica mentre il Costalunga resta fermo a quota 3.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aquileia, un gol per tempo per regolare il Costalunga

UdineToday è in caricamento