menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Chiasiellis vince il primo derby stagionale con la Graphistudio

Le gialloblu di Rossi escono con le ossa rotte dall'incontro giocato al Comunale di Mortegliano. Grande prestazione delle biancocelesti, che con due reti siglate nella ripresa grazie a due spettacolari ripartenze riescono a conquistare meritatamente l'intera posta in palio

 

Il Chiasiellis conquista l'atteso derby con il Tavagnacco. Le biancocelesti hanno fatto esercizio di cinismo, realizzando  le loro reti con dei contropiede letali, infliggendo la prima sconfitta stagionale in campionato alle ragazze di Marco Rossi.  

Le ragazze di Franti appaiono motivate e concentrate in tutte le fasi di gioco, mentre le gialloblù faticano a impostare la manovra soprattutto a centrocampo, mal supportato dal resto della squadra. Nei primi venti minuti da gara non accade molto e si deve attendere il 22’ per assistere alla prima palla gol per il Chiasiellis, con Domenichetti che va via sulla destra ma spreca a due passi da Marchitelli calciando di poco a lato. Il copione si ripete al 27’ con il numero sette di casa che entra in area di rigore ma non inquadra lo specchio della porta da posizione favorevolissima. A cavallo della mezz’ora arriva la risposta del Tavagnacco, prima con un destro debole di Brumana e poi con un’inzuccata di Mauro che su tiro-cross di Bonetti dalla sinistra non inquadra lo specchio della porta a portiere ormai battuto. Al 32’ ancora Domenichetti non sfrutta uno svarione difensivo della Graphistudio e mister Rossi opta per il cambio: fuori Rodella per Riboldi con Camporese arretrata sulla linea difensiva. Nel finale della prima frazione di gioco ci prova Tatiana Bonetti con un sinistro “tenero” che non impensierisce Blancuzzi, al pari della conclusione a giro di Mauro che sorvola abbondantemente la traversa. Primo tempo in archivio sullo 0-0.

Nella ripresa la gara offre ancora emozioni al 57’ con Riboldi che, pescata in piena area di rigore da Tuttino, non riesce a trafiggere Blancuzzi da posizione centrale. Al 59’ è Vicchiarello a provare da calcio piazzato ma la palla del numero dieci sorvola di poco la traversa.  Successivamente Blancuzzi disinnesca il sinistro velenoso di Bonetti, dopo una bella serpentina dell’attaccante gialloblù sull’out di sinistra; poi tocca a Magrini salvare la propria porta con una sforbiciata che allontana la sfera deviata di testa da Mauro. Dopo un'altra chiusura provvidenziale di Donghi sui piedi di Brumana, al 73’ ci prova ancora Bonetti e questa volta l’estremo difensore di casa è superlativo nello smanacciare la palla destinata nell’angolino basso.

Nel momento di massima spinta del Tavagnacco arriva il contropiede del Chiasiellis che cambia le sorti del match. Zanetti e Domenichetti sfruttano la difesa alta della formazione ospite ed è proprio Domenichetti a superare Marchitelli in uscita per l’1-0. La Graphistudio accusa il colpo e capitola nuovamente due minuti dopo: azione fotocopia con il duo d’attacco biancoceleste che duetta alla grande e piazza la stoccata vincente con l’ottima Zanetti.

CHIASIELLIS - GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO 2-0 (0-0)
Reti: 79’ Domenichetti, 81’ Zanetti.


CHIASIELLIS: Blancuzzi, Simonato, Virgili, Donghi, Magrini, Lavia, Domenichetti, Milenkovic, Zanetti (89’ Cester), Vicchiarello, Del Prete. All. Franti.

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Marchitelli, Bissoli (83’ Zuliani), Rodella (33’ Riboldi), Tuttino, Sorvillo, Masia, Bonetti, Tommasella (51’ Parisi), Mauro, Brumana, Camporese. All. Rossi.

ARBITRO: Luca Antonello di Bassano (Bearzotti/Sacco)

AMMONIZIONI Donghi, Lavia e Milenkovic (C); Tuttino (T).

Note: campo in gibboso, spettatori 350 circa. Angoli 3-3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento