Sabato, 23 Ottobre 2021
Sport

Benevento-Udinese 2:4 | La banda Gotti chiude per sempre il discorso salvezza

I bianconeri vincono con autorità al Vigorito e archiviano la pratica permanenza. Ora è di nuovo lotta per il decimo posto

E' Rodrigo De Paul show al Vigorito di Benevento. Il numero 10, di rientro dopo la giornata di squalifica scontata contro il Cagliari, è protagonista assoluto nella gara contro i giallorossi di Pippo Inzaghi. Si parte già al 4', con il passaggio in profondità che Nahuel Molina tramuta in gol. Il raddoppio nasce ancora sulla destra, con Maxi Pereyra che – pescato sempre da De Paul – serve Tolgay Arslan. Il tedesco rovina poi il buon lavoro fatto costringendo, con un brutto retropassaggio di testa, Juan Musso a commettere fallo da rigore su Gianluca Lapadula. Nel secondo tempo è subito 3 a 1, grazie a Jens Stryger Larsen, imbeccato sempre da De Paul. C'è tempo anche per Jayden Braaf, che festeggia il suo primo gol tra i pro con un tunnel a Kamil Glick. Nel finale il Benevento accorcia con Lapadula. 

Le pagelle della partita

Benevento

Montipó; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli (dal 13' st Ionita), Dabo (dal 26' st Insigne), Viola (dal 1' st Schiattarella), Hetemaj (dal 13' st Iago Falque), Improta; Sau (dal 24' pt Gaich), Lapadula. A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Gaich, Insigne, Di Serio, Schiattarella, Ionita, Iago Falque, Pastina, Diambo. All. Inzaghi

Udinese

Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Arslan (dal 11' st Makengo), Stryger Larsen (dal 26' st Samir); Pereyra; Okaka (dal 26' st Braaf). A disposizione: Scuffet, Gasparini, Samir, Ouwejan, Makengo, Braaf, Micin, Llorente, Forestieri, De Maio, Zeegelaar. All. Gotti

Arbitri

Arbitro: Mariani
Assistenti: Scarpa – Rossi C.
IV uomo: Marchetti
VAR: Doveri
AVAR: Longo

Marcatori

Al 4' pt Molina, al 31' pt Arslan, al 34' pt Viola (r), al 4' st Stryger Larsen, al 29' st Braaf

Note

Ammoniti Musso, Walace, Schiattarella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benevento-Udinese 2:4 | La banda Gotti chiude per sempre il discorso salvezza

UdineToday è in caricamento