Domenica, 17 Ottobre 2021
Basket

Apu Udine, ancora un sorriso: vittoria contro Monferrato

L'Old Wild West batte la NoviPiù e guida la classifica del girone verde a punteggio pieno dopo due giornate

Debutto con il sorriso al PalaCarnera per l’Apu Old Wild West Udine. Nel primo match casalingo, i bianconeri hanno avuto la meglio sulla NoviPiù JB Monferrato, confermando le ottime impressioni emerse al termine della prima sfida di campionato disputata sette giorni a Piacenza contro l’Ucc Assigeco. MVP bianconero Alessandro Cappelletti, autore di 16 punti e con una valutazione complessiva di 24. Sabato alle 20.30 la compagine di coach Matteo Boniciolli sarà di nuovo impegnata al Carnera contro Edilnol Biella per il terzo match del Girone Verde di Serie A2 2021-2022.

Apu Udine-JB Monferrato, la gara

Sostenuti da bordocampo dagli infortunati Trevor Lacey e Federico Mussini per i quali si avvicina la data del rientro, questi i bianconeri scesi in campo dal primo minuto contro JB Monferrato: Cappelletti, Lautier, Italiano, Antonutti e Pellegrino. A sbloccare l’incontro è italiano dopo 23 secondi di gioco (2-0) e trenta secondi dopo Leggio firma la prima tripla della serata (2-3). Il vantaggio ospite dura pochissimo: Lautier va a segno dalla lunetta (2/2, fallo di Martinoni), Antonutti e Cappelletti portano per la prima volta sul +5 l’Old Wild West (8-3). Distacco confermato a metà periodo dal “solito” Cappe (16-11). Il parziale dell’Apu si fa sempre più importante con la tripla di Italiano (19-11) e il canestro di Cappelletti, servito ottimamente dallo stesso numero 31 bianconero (21-11). Coach Andrea Valentini corre ai ripari chiamando il timeout, ma l’Apu al rientro allunga ulteriormente (23-11). Okeke fallisce entrambi a liberi a disposizione (fallo di Walters) a tre minuti dalla prima sirena e la tripla di Giuri porta a 14 le lunghezze di divario dei friulani (26-12). Due minuti dopo lo stesso play ex JuveCaserta incrementa il bottino personale (28-14) e Martinoni allo scadere del periodo fissa il primo parziale sul 28-16. I piemontesi vanno a segno con Fabio Valentini anche a inizio secondo quarto (28-18), ma dopo 40 secondi di gioco capitan Antonutti firma una tripla pesantissima dall’angolo su assist di Nobile (31-18). Gli fa eco Cappelletti per il +15 (34-19) che successivamente trasforma uno dei due liberi concessi per fallo di Fabio Valentini (35-19). I canestri di Leggio e la tripla di Sarto consentono a NoviPiù di rientrare in partita a metà (35-26), ma l’Apu va di nuovo a segno dall’arco con Giuri (38-26) che raggiunge così la doppia cifra. Il libero di nobile (fallo di Hill-Mais) e il canestro di Pellegrino chiudono la prima parte di gara sul 43-29.

Per i primi due minuti e 30 secondi del terzo quarto non accade nulla: a sbloccare la situazione di impasse delle due squadre è la tripla di Cappelletti (46-29) a cui risponde Sarto (46-32). A metà periodo va a referto anche Esposito per il +17 bianconero (51-34). La tripla di Ebeling a 2 minuti e 33 secondi dalla fine del periodo vale il +20 per l’Old Wild West (54-34). In seguito la tripla di Sarto (54-37) viene annullata dalla tripla di Antonutti (57-37) con la quale si va all’ultimo periodo. Dopo centoventi secondi di gioco Lautier realizza dall’arco porta (60-42) e a metà periodo Giuri chiude la partita (65-44). A due minuti dalla fine dell’incontro l’Apu Udine, priva di Walters uscito per cinque falli. continua ad amministrare: Esposito conferma il distacco dai rossoblu (71-51). Finisce 71-55 (apudine.it).

Apu Udine-JB Monferrato, il tabellino

APU OLD WILD WEST UDINE – NOVIPIU’ JB MONFERRATO 71-55 (28-16, 43-29, 57-37)

APU OLD WILD WEST UDINE: Cappelletti 16 punti, Walters, Pieri, Antonutti 12, Esposito 4, Giuri 15, Nobile 1, Lautier 9, Pellegrino 4, Italiano 7, Azzano, Ebeling 3. All. Matteo Boniciolli.

NOVIPIU’ JB MONFFERATO: Sarto 23 punti, Valentini F. 8, Valentini L., Formenti, Pendarvis, Boseli ne, Okeke 2, Martinoni 6, Leggio 14, Trunic, Hill-Mais 2. All. Andrea Valentini.

Arbitri: Foti, Salustri, Ferretti.

Foto apudine.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apu Udine, ancora un sorriso: vittoria contro Monferrato

UdineToday è in caricamento