rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Basket

L'Apu continua a vincere: superata anche la Bakery

Ancora una vittoria tra le mura amiche per la Old Wild West che stavolta batte la Bakery Piacenza con il punteggio finale di 73-60

Prosegue la tradizione favorevole dell’Apu Old Wild West Udine al PalaCarnera. Nell’anticipo, infatti, i bianconeri hanno conquistato l’ottavo successo casalingo contro Bakery Piacenza (73-60). Mvp dell’incontro Francesco Pellegrino autore di 17 punti e con una valutazione complessiva di 20. Grazie alla vittoria odierna (la tredicesima stagionale) la formazione friulana rimane al comando del Girone Verde di Serie A2 2021-2022, in attesa dello scontro diretto di domenica 13 febbraio al PalaCarrara contro Giorgio Tesi Group (palla a due alle 18.00).

Apu Udine-Bakery Piacenza, la gara

Squadra al completo per Matteo Boniciolli che decide di rinunciare a Nazzareno Italiano per la sfida con gli emiliani e inserisce il giovane Mattia Bertolissi nei dodici al posto di Riccardo Azzano (impegnato con la Falconstar Monfalcone). Il quintetto di partenza è formato, dunque, da: Cappelletti, Lacey, Ebeling, Antonutti e Pellegrino. Il primo canestro della serata porta la firma di Lucarelli, a segno dopo un minuto di gioco (0-3). L’Old Wild West si sblocca solo sessanta secondi più tardi con Antonutti che trasforma i liberi concessi per fallo di Lucarelli (2-3). Subito dopo Pellegrino porta per la prima volta in vantaggio i bianconeri (4-3) e dopo tre minuti e 23 secondi di gioco Lacey firma il +5 (8-3). Le squadre commettono molti errori in fase offensiva, ma Bakery riesce a tornare avanti grazie a Raivio che, a 2 minuti e 27 secondi, firma il +2 (10-12) con una tripla dall’angolo. Nell’azione successiva Walters conquista un rimbalzo offensivo e pareggia i conti (12-12), mentre Nobile consente all’Old Wild West di tornare avanti (14-12). I liberi realizzati da Perin (fallo di Mussini) a un minuto e un secondo dalla prima sirena fissano il primo parziale sul 14-14. In avvio di secondo quarto la formazione di Boniciolli torna in vantaggio con Esposito (16-14), ma dopo due minuti Donzelli ribalta nuovamente la situazione con un canestro dall’arco (18-19). La replica dei padroni di casa non si fa attendere: Giuri sigla la seconda tripla bianconera della serata (21-19) e a metà periodo il canestro di Lacey vale il +5 (25-20). Trenta secondi dopo la terna arbitrale assegna un fallo antisportivo a Raivio: Cappelletti fa 2/2 dalla lunetta e sulla rimessa arriva la firma di capitan Antonutti per il +8 bianconero (31-23). Il divario si allarga a quattro minuti dall’intervallo lungo con la bomba di Lacey (34-23), che si ripeterà sessanta secondi più tardi (37-23). A un minuto dalla fine del secondo periodo il numero 55 colpisce ancora dalla distanza (43-29) e sul finale Giuri chiude il primo tempo sul +17 (46-29).

Nei primi minuti del terzo periodo l’Apu Udine prova a dare la svolta decisiva all’incontro. Nobile (tripla), Walters e Mussini impongono al team di Federico Campanello un parziale di 7-0, portando a 21 le lunghezze di distacco (53-32). A metà periodo Pellegrino fa 1/2 dalla lunetta (fallo di Sacchettini) per il +22 dei friulani (54-32) e un minuto dopo Antonutti spegne definitivamente le speranze di rimonta dei piacentini (59-34). A un minuto e 15 secondi dalla terza sirena i liberi trasformati da Ebeling (fallo di Bonacini) consentono ai padroni di casa di toccare il +26 (61-35). Il libero di Bonacini (fallo di Cappelletti) fissa il terzo parziale sul 61-38. L’ultimo periodo si apre con la tripla di Antonutti (64-38), nei minuti successivi l’Old Wild West sfrutta alcuni possessi e a metà periodo conduce per 67-43. Un minuto dopo Walters commette il quinto fallo su Morse ed è costretto ad abbandonare il campo, ma la gara ormai è già decisa. Nell’ultimo minuto fa il suo esordio al Carnera il giovane Bertolissi. Finale 73-60 (apudine.it).

Apu Udine-Bakery Piacenza, il tabellino

APU OLD WILD WEST UDINE – BAKERY PIACENZA 73-60 (14-14, 46-29, 61-38)

APU OLD WILD WEST UDINE: Cappelletti 3 punti, Walters 4, Mussini 2, Pieri ne, Antonutti 14, Esposito 2, Giuri 6, Nobile 5, Pellegrino 17, Bertolissi ne, Lacey 14, Ebeling 6. All. Matteo Boniciolli.

BAKERY PIACENZA: Morse 14 punti, Perin 4, Czumbel, Donzelli 10, Chinellato, Bonacini 7, Sacchettini 2, El Agbani ne, Raivio 14, Lucarelli 9. All. Federico Campanella.

Arbitri: Maschio, Beneduce, Giovannetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Apu continua a vincere: superata anche la Bakery

UdineToday è in caricamento