rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Basket

Playoff Serie B: La Pontoni Monfalcone cade anche in gara 2 ed è con le spalle al muro

Nonostante una buona prova la Pontoni si deve arrendere. Ora la serie è sul 2 a 0. Venerdi 20 Maggio gara 3

Nonostante una San Miniato rimaneggiata, la Pontoni Monfalcone non riesce a portare a casa una vittoria ed ora si fa davvero dura. La Serie è ora sul 2 a 0 e ai Friulani serve davvero un'impresa per ribaltare la sfida.

L’Etrusca ha iniziato il match caldissima dalla lunga distanza , con un tre su tre dall’arco in apertura (due volte Mastrangelo e una Guglielmi) e ha preso subito un margine di vantaggio (9-3 dopo poco più di un minuto, 14-5 al 3°). La mossa di schierare i suoi a zona in difesa di Coach Praticò è stata vanificata dalle alte percentuali dei locali (50% da tre e 67% da due alla fine del primo quarto), agevolate dall’ottima circolazione di palla, con Mastrangelo decisamente sugli scudi (12 punti per lui alla prima sirena). Come due giorni fa Monfalcone si è affidata alla fisicità di Devil Medizza sotto canestro per restare in scia, ma al primo riposo il punteggio sorrideva a San Miniato (28-17).

Nel secondo quarto le percentuali dalla lunga dell’Etrusca scendono inevitabilmente, ma il gioco sanminiatese ha continuato ad essere molto efficace ed il vantaggio si è mantenuto praticamente invariato, toccando più volte il +13 fino all’intervallo lungo.

Nella terza frazione, Monfalcone prova a reagire e a rientrare nel match ma non riesce a cambiare l'nerzia della sfida soprattutto in difesa. L’Etrusca ha continuato ad incrementare il proprio margine, toccando il massimo vantaggio ad un minuto e mezzo dalla fine del quarto sul +22 (66-44), per poi andare all’ultimo riposo sul +17 (66-49).

La gara sembrava in totale controllo dei padroni di casa, con un ampio margine di vantaggio e l’inerzia della gara a suo favore, ma Monfalcone ha dimostrato di non essere assolutamente disposta a mollare. In particolare Roberto Prandin ha messo a disposizione della Pontoni tutta la sua esperienza. 9 punti segnati in attacco (diventando il top scorer dell’incontro con 19) e tanta pressione in difesa, con recuperi e palloni sporcati. Con un parziale di 17-6 a suo favore in otto minuti e mezzo Monfalcone è rientrata decisamente in partita sul –6 (72-66) ed ha anche la possibilità di avvicinarsi ad un solo possesso con un viaggio in lunetta a 29 secondi dal termine. La mano di Amin Mazic ha però tremato ed il suo 1 su 3 ha praticamente lasciato l’incontro nelle mani di San Miniato, che lo ha poi suggellato con il 2 su 2 di Benites in chiusura.

La serie ora si trasferisce in Friuli, per gara 3 Venerdì 20 ed eventuale gara 4 Domenica 22.

La Patrie San Miniato - Pontoni Monfalcone 74-67 (28-17, 18-16, 20-16, 8-18)

La Patrie San Miniato: V.j. alberto Benites 18 (1/1, 3/9), Nicola Mastrangelo 17 (2/4, 4/7), Lorenzo Bellachioma 9 (1/1, 2/5), Giulio Candotto 8 (4/6, 0/3), Luca Tozzi 8 (4/6, 0/2), Davide Guglielmi 6 (0/0, 2/6), Antonio Lorenzetti 4 (2/7, 0/0), Edoardo Caversazio 4 (1/4, 0/1), Marco Ermelani 0 (0/0, 0/0), Renato Quartuccio 0 (0/0, 0/0), Stefano Capozio 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 13 - Rimbalzi: 38 11 + 27 (Antonio Lorenzetti 9) - Assist: 12 (V.j. alberto Benites 4)

Pontoni Monfalcone: Roberto Prandin 19 (5/9, 2/6), Armin Mazic 13 (2/3, 1/5), Devil Medizza 11 (4/7, 0/1), Andrea Coronica 7 (3/4, 0/2), Giovanni Bellato 6 (3/4, 0/0), Alessandro Naoni 4 (2/3, 0/2), Riccardo Azzano 4 (2/2, 0/0), Massimo Rezzano 3 (1/4, 0/1), Samuel Sackey 0 (0/1, 0/0), Lorenzo Vegnaduzzo 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 25 - Rimbalzi: 29 6 + 23 (Devil Medizza, Alessandro Naoni 6) - Assist: 1 (Massimo Rezzano 1)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff Serie B: La Pontoni Monfalcone cade anche in gara 2 ed è con le spalle al muro

UdineToday è in caricamento