rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Basket

Secondo ko consecutivo per l'Apu, vince Forlì

La Unieuro fiuta le difficoltà dell'Old Wild West e ne approfitta: finisce 81-92

Secondo stop di fila per l’Apu Old Wild West Udine che questa sera si è dovuta arrendere al cospetto di Unieuro Forlì. Nonostante le ottime prestazioni dei due americani – Isaiah Briscoe Mvp dell’incontro con 43 di valutazione e 29 punti realizzati e Keshun Sherrill top scorer con 30 punti (8/11 nei tiri da tre) – i bianconeri sono stati superati al PalaCarnera per 81-92 dai romagnoli, avanti fin dall’avvio del match. Prossimo appuntamento domenica alle 18.00 al San Giuseppe da Copertino di Lecce contro Hdl Nardò per l’ultimo turno del girone di andata del Girone Rosso di Serie A2 2022-2023.

Udine-Forlì, la gara

Per la prima volta a guidare la formazione bianconera è l’assistant coach Carlo Finetti, a causa del forfait per la positività al Covid-19 dell’head coach Matteo Boniciolli registrata poche ore prima dell’incontro. Ancora indisponibile Nobile (assente dalla gara con Giorgio Tesi Group Pistoia dello scorso 20 novembre per problemi muscolari), ecco il quintetto iniziale schierato da Finetti: Sherrill, Briscoe, Mian, Gaspardo e Pellegrino. Inizio scoppiettante per gli ospiti che in meno di due minuti si portano sul +6 (0-6). Briscoe dalla lunetta (1/2, fallo di Sanford) realizza il primo punto bianconero dopo due minuti e 17 secondi di gioco (1-6), ma subito dopo Pollone firma il +7 per l’Unieuro (1-8). Ancora Briscoe dalla lunetta accorcia (3-8) e a metà periodo Sherrill firma la prima tripla bianconera (6-10). La seconda arriva a 2 minuti e 32 secondi dalla prima sirena e porta la firma di Briscoe (9-12). Lo stesso numero 13 bianconero fa 1/2 dalla lunetta (fallo di Benvenuti, 10-17) a 25 secondi dalla fine del primo quarto, ma Cinciarini proprio allo scadere firma la tripla del +10 per l’Unieuro (10-20). Nei primi minuti della seconda frazione Forlì aumenta ulteriormente il divario con Cinciarini (10-24) e i punti di distacco diventano 15 quando Radonjic firma la tripla del 12-27. Gli italiani dell’Apu rimangono a secco, ci pensano dunque Briscoe e Sherrill a limitare i danni: a 6 minuti dall’intervallo lungo il play di Cleveland entra in area e firma il 16-28. A metà periodo Pellegrino realizza i primi due punti “italiani” dell’Apu trasformando i liberi concessi per fallo di Valentini (18-28) e Sherrill colpisce nuovamente dall’arco per il -7 (21-28). Il numero 73 bianconero si ripete anche a 2 minuti e 35 secondi dall’intervallo lungo (28-35) e trenta secondi dopo per il meno 6 (31-37). Nel finale, Unieuro riprende quota ma proprio sulla sirena arriva l’ennesimo canestro di Sherrill (38-45) che sale a 21 punti personali.

In apertura di terzo periodo, Sherrill colpisce ancora dall’arco dimezzando lo svantaggio (41-45), ma due minuti più tardi Unieuro è di nuovo sul +9 grazie alla tripla di Radonjic (41-50). Le percentuali offensive dell’Old Wild West tornano a calare, mentre i romagnoli non sbagliano: le triple di Radonjic e Pollone riportano a 15 i punti di distacco dai friulani (41-56). Gazzotti ribadisce le distanze a 3 minuti e 32 secondi dalla fine del terzo quarto (46-61) e trenta secondi dopo Adrian firma il +17 per i biancorossi (46-63). Nei minuti finali si sblocca Gaspardo che prima firma la tripla del 49-63 e poi fa 2/2 dalla lunetta (fallo di Sanford) per il 56-68. Con il canestro di Penna allo scadere si chiude il terzo quarto sul punteggio di 58-70. Il quarto periodo vede ancora Forlì avanti con Cinciarini e Pollone (62-78). A metà periodo Esposito prova a limitare i danni (66-80), ma il passivo maturato è troppo ampio per essere annullato. Nel finale prima Pollone e poi Gaspardo sono costretti ad abbandonare il campo per cinque falli. Esposito va di nuovo a segno a due minuti dalla fine (72-88), ma la partita è ormai compromessa. Al PalaCarnera finisce 81-92 (apudine.it).

Udine-Forlì, la gara

APU OLD WILD WEST UDINE – UNIEURO FORLI’ 81-92 (10-20, 38-45, 58-70)

APU OLD WILD WEST UDINE: Mussini, Palumbo, Mian 1, Antonutti 4, Gaspardo 5, Cusin 2, Briscoe 29, Fantoma ne, Esposito 8, Pellegrino 2, Sherrill 30. All. Carlo Finetti.

UNIEURO FORLI’: Sanford 8 punti, Cinciarini 19, Gazzotti 8, Valentini 6, Adrian 16, Pollone 10, Radonjic 12, Penna 12, Benvenuti 1, Flan ne. All. Antimo Martino.

Arbitri: Dionisi, Costa, Almerigogna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo ko consecutivo per l'Apu, vince Forlì

UdineToday è in caricamento