menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Federica Diogo, a segno 4 volte

Federica Diogo, a segno 4 volte

L'Atomat torna da Vicenza con un sorriso: super Alice Boeri in porta

Le cussine si impongono sulle beriche, andando così a punti per la terza partita consecutiva. Ora la classifica viene analizzata con maggiore ottimismo

L'Atomat è in forma. Nelle ultime tre partite la squadra udinese ha ottenuto un pareggio e due vittorie ed ora la classifica finalmente è favorevole e le prospettive per l'anno nuovo si fanno rosee. Il 2010 si conclude con una vittoria importante che da serenità e consapevolezza, soprattutto per come è maturata.


Contro il Riviera '98 le udinesi hanno dovuto fare i conti con assenze pesanti: Bozzoli non è partita all'ultimo per un serio problema familiare, il portiere Costa era impegnato col lavoro, mentre Zanoni è stata ingiustamente squalificata per due giornate dopo l'acceso finale di partita con il Caldogno che le era costato un rosso. La società ha comunque intenzione di presentare ricorso. Il potenziale d'attacco quindi è risultato condizionato, ma nonostante tutto la compagine friulana è riuscita a portare a casa i tre punti, compensando con grinta e abnegazione alle mancanze.


La gara infatti, nonostante il risultato non sia mai stato messo in discussione, è apparsa da subito faticosa e per il gioco delle vicentine, in miglioramento rispetto alle ultime esperienze, e per qualche errore di troppo delle udinesi abili però a non perdere mai la bussola ma rispondendo colpo sullo colpo alle iniziative delle padrone di casa. La prima frazione, grazie ai gol di Jessica Franzil e alle parate di Alice Boeri, si è conclusa sul 12 a 9.


Nel secondo tempo il maggior tasso tecnico e atletico delle friulane è emerso prepotentemente, tanto che l'Atomat ha preso quasi da subito il largo. Nonostante il crescente nervosismo da parte delle padrone di casa le ragazze di Bearzi sono riuscite a insaccare un gol dopo l'altro. Ottimo l'apporto di Pettinella, top scorer, e dell'ala Tonutti. Ma anche Pozza, Diogo, Cervi e Baldan hanno fatto la loro parte, sopperendo anche all'infortunio del capitano Franzil e all'espulsione di Bearzi. Adesso la meritata pausa prima di tornare in campo con l'Oderzo il 14 gennaio.


TABELLINO DI GARA:
Riviera '98 – Atomat: 20 – 27 (1T 9-12)
Gol: Pettinella 7, Franzil 5, Tonutti 5, Diogo 4, Bearzi 3, Cervi 2, Pozza 1, Baldan, Bassi, Boeri (P).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento