rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

La Gsa affonda a Jesi, Simpson tra i pochi a salvarsi: le pagelle

Brutta sconfitta per la squadra di Cavina, che si sgretola negli ultimi dieci minuti

Va a finire proprio che Davide abbatte Golia. Jesi è un team allestito con un budget risicato e con la salvezza come unico obiettivo, ha 5 giocatori 5 e un gruppo di giovani sconosciuti in panca, gioca in un palasport che non rappresenta un vero fattore campo ed è condotta da un allenatore di 36 anni. Questo  Kindergarten (definizione di Matteo Boniciolli, sagace commentatore in tv della gara) aggredisce però fin dall’inizio la partita, quello che la Gsa non fa, e si capisce subito che per lo squadrone bianconero non sarà una gara facile. La Gsa si aggrappa al suo talento offensivo e con qualche punto della panchina chiude il primo quarto avanti 20-16, poi nella seconda frazione annaspa di fronte all’energia dirompente dei marchigiani (46-37). Al rientro la squadra di casa pare aver finito la benzina e Udine, con un parziale di 23 a 11, ribalta il punteggio (57 a 60 al terzo quarto) ma poi si sgretola nei 10 minuti finali  con Jesi che con la  “garra” e l’entusiasmo riprende decisamente in mano le redini della partita e vince per 89-77, con molti canestri troppo facili. Per la Gsa  riaffiorano i fantasmi di Imola, importanti indizi  dicono che quando la partita esce dai binari della tecnica gli uomini di Cavina possono andare in difficoltà. Abbiamo più volte ricordato che le squadre vincenti sanno abbinare alla qualità individuale (che per la categoria non è in discussione nei bianconeri) una serie di valori morali, sportivamente parlando. Quelli che ti permettono per esempio di costruire una difesa con gli occhi di tigre, non certo quella che becca 90 punti contro Jesi. Attendiamo gli sviluppi, intanto con la quarta sconfitta in 9 partite il primo posto in classifica diventa (miracoli a parte) irraggiungibile. Da oggi si lotta per la miglior posizione possibile nella griglia playoff.   
 
Apu Gsa Udine

Mortellaro 5,5. Ok l’impegno ma oggi gioca sempre sottoritmo  
Simpson 6,5. Il migliore. Diverse belle giocate ma non bastano per vincere, se avesse anche una grande leadership non giocherebbe in A2,  22 punti con 9/16 totali e 4/6 da 3
Powell  5,5. Gira al largo e gioca con poco cuore, i numeri sono fuorvianti, 9/18 al tiro  
Cortese 5,5. Uno sprazzo dei suoi nel terzo quarto e poco altro, 4/13 totali
Genovese 6. Probabilmente meritava di stare più in campo, in pochi minuti 2/3 e 5 punti 
Pellegrino  5,5. In una gara con alti ritmi e avversari  veloci il suo repertorio è piuttosto limitato
Nikolic ng
Penna  5,5. Benino in difesa e in alcuni scarichi ma non è mai pericoloso in attacco  
Spanghero 5. Ci prova nella cosa che di solito gli riesce meglio, il tiro, ma non è giornata, 2/7  
Pinton 5. Per il capitano oggi c’era un coperchio sul canestro, 1/7 da 3

All. Cavina 5. Se affondi  contro una squadra inferiore per qualità, stazza e profondità della panchina, il voto è automatico 

Aurora Termoforgia Jesi

Dillard  7, Baldasso  7,5, Rinaldi  7, A. Jones  7,5, Totè  7, Mascolo 7,5, Lovisotto ng

Tabellino

Termoforgia Jesi 89-Apu Gsa 77 (16-20, 30-17, 11-23, 29-17)

Jesi
Andre Jones 23 (6/10, 3/7), Leonardo Tote 18 (9/13, 0/1), Lorenzo Baldasso 16 (2/5, 3/3), Kevin Dillard 15 (1/4, 3/8), Tommaso Rinaldi 9 (3/8, 0/1), Bruno Mascolo 8 (2/5, 0/0), Isacco Lovisotto 0 (0/0, 0/1), Matteo Santucci 0 (0/0, 0/0), Simone Mentonelli 0 (0/0, 0/0), Babacar Kouyate 0 (0/0, 0/0), Antonio Valentini 0 (0/0, 0/0), Giulio Bordoni 0 (0/0, 0/0).
Tiri liberi: 16 / 21 – Rimbalzi: 37 6 + 31 (Tommaso Rinaldi 10) – Assist: 19 (Kevin Dillard, Bruno Mascolo 7)

Udine
Trevis Simpson 22 (5/10, 4/6), Marshawn Powell 18 (6/11, 2/5), Riccardo Cortese 10 (2/7, 2/6), Francesco Pellegrino 6 (2/4, 0/0), Marco Spanghero 5 (1/2, 1/5), Salvatore Genovese 5 (1/1, 1/2), Lorenzo Penna 4 (2/3, 0/0), Chris Mortellaro 4 (1/3, 0/0), Mauro Pinton 3 (0/1, 1/7), Stefan Nikolic 0 (0/1, 0/0).
Tiri liberi: 4 / 9 – Rimbalzi: 40 10 + 30 (Chris Mortellaro 10) – Assist: 17 (Lorenzo Penna 5)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gsa affonda a Jesi, Simpson tra i pochi a salvarsi: le pagelle

UdineToday è in caricamento