rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

La Gsa recupera nell'ultimo quarto e mette alle corde Roseto: le pagelle

Vittoria per 80 a 70 dei ragazzi di lardo contro la formazione abruzzese

Match double-face al Carnera. Per tre quarti di gara la Gsa vede l’inferno e poi, negli ultimi dieci minuti, si prende di forza la vittoria e tutto finisce in gloria. Ora per gli udinesi dallo scampato pericolo può nascere un nuovo inizio. Dopo la gara casalinga con Orzinuovi, il trittico con Ferrara, Verona e Jesi dirà molto sul rinnovato assetto di squadra a seguito dell’inserimento di Franko Bushati, giocatore con profilo da protagonista e che chiede un ruolo adeguato. L’operazione, non così semplice, richiede l’impegno tecnico e mentale di staff e squadra e il suo esito sarà - a nostro parere-  lo spartiacque della stagione, auspicabilmente in positivo.

Per tornare alla gara, Roseto (onesta cooperativa costruita con un budget risicato) ha giocato per 30 minuti la partita praticamente perfetta, favorita dall’approccio troppo morbido della Gsa che ha concesso giocate e canestri da campetto. Era tuttavia abbastanza chiaro che i 43 punti segnati dagli abruzzesi a metà gara non potevano essere replicabili. Nel terzo quarto  gli uomini di Lardo hanno alzato decisamente la pressione difensiva e  si è subito vista una partita diversa e più equilibrata anche se Roseto trovava la forza per chiudere in vantaggio sul 59-53. Dopo qualche altro minuto di testa a testa, nella frazione finale la Gsa prendeva il largo con il dominio dei rimbalzi offensivi  e una ritrovata precisione al tiro mentre gli ospiti si schiantavano improvvisamente sui propri limiti. Il parziale di 27-11 dice tutto. Punteggio conclusivo 80-70, ma già mercoledì si scende di nuovo in campo contro Orzinuovi  e la parola d’ordine è categorica, vietato distrarsi.

Gsa Apu Udine

MORTELLARO: voto 7. Svolta la partita con i suoi rimbalzi offensivi, 12 punti e ben 10 rimbalzi

DYKES: voto 6 e ½ . Litiga con il ferro da 3 ma la sua energia è alla fine decisiva, 16 punti e 7 rimbalzi 

VEIDEMAN:  voto 6 e ½.  Fa il suo dovere ma da lui ci aspettiamo di più, 15 punti 

RASPINO: voto 5. Sembra giocare con troppa tensione, oggi sbaglia tutto in attacco 

PELLEGRINO:  voto 6. La domanda è come mai non dà continuità ad alcune giocate di grande qualità

LATORRE: voto s.v. 3 minuti ininfluenti

DIOP: voto 7. Con Mortellaro domina nell’ultimo quarto i tabelloni, 12 punti con 6/9

FERRARI: voto 6. Un contributo positivo e grande dedizione alla squadra

NOBILE: voto 6. Buone giocate e la sensazione di autostima crescente

BUSHATI: voto 6. Forza molto ma ha carisma, adesso bisogna trovargli il giusto spazio 

ALL. LARDO: voto 6. Dà subito fiducia a Diop e fa bene poi, dopo una partita di sofferenza, trova la quadra per vincere

Roseto Basket

CASAGRANDE : voto 6. Ala piccola del quintetto, 8 punti

A.OGIDE : voto 7. Straniero tuttofare, la squadra non può prescindere da lui, 18 punti e 11 rimbalzi

MARULLI :  voto 6. Fa il play con alterne fortune

DI BONAVENTURA : s.v.

LUSVARGHI : S.V.

LUPUSOR : voto 5. Se la vede con Diop che lo cancella

CONTENTO :  voto 6. Guardia nata a Trieste gioca una gara grintosa, 10 punti 

F.INFANTE : voto 5 e ½. Centro di riserva, impegno e poco altro

M.CARLINO : voto 5. Guardia mancina USA, fuori controllo nelle giocate (4/16 al tiro) e nel comportamento, espulso nell’ultimo quarto

ALL. DI PAOLANTONIO: voto 6 e ½ . Per tre quarti di gara un capolavoro tattico e gestionale, alla fine si deve arrendere alla maggior qualità degli avversari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gsa recupera nell'ultimo quarto e mette alle corde Roseto: le pagelle

UdineToday è in caricamento