Sport

Battesimo coi fiocchi per l'Apu Gsa: Lecco battuta di 22

I timori della vigilia per un avversario che ha dato sempre delle grane alla formazione udinese sono stati scongiurati da una grande prestazione dei ragazzi di Lardo. Castelli top scorer con 18 punti

Buona la prima per l’Apu Gsa Udine che regola 87-65 il Basket Lecco nella gara d’esordio di serie B. Di fronte a un palasport Benedetti affollato e con il Settore D sempre in prima linea, la truppa di coach Lino Lardo e dei suoi assistenti Cristian Braidotti e Federico Vignola soffre nel solo primo quarto prima di prendere il largo. I lecchesi, memori del blitz udinese nella scorsa stagione, creano scompiglio fino al 10’, poi pagano il conto al cospetto della maggiore fisicità friulana. La pulizia cestistica di Poltroneri (7/8 dal campo e 9 falli subiti) e la presenza su entrambi i lati del campo di Castelli (6 rimbalzi) fanno il vuoto dal secondo periodo in avanti. La Gsa tocca il +12 per tre volte a cavallo di metà partita e in avvio di ultima frazione dilaga con Marchetti, Nobile e Zacchetti: massimo vantaggio sull’87-62 in dirittura d’arrivo. 

APU GSA 87-LECCO 65 (16-17, 44-32, 60-47)

APU GSA UDINE

Castelli 18, Marchetti 15, Zacchetti 10, Truccolo 5, Nobile 6, Pinton 5, Ferrari 1, Maran, Vanuzzo 6, Poltroneri 21. Coach Lardo.

GIMAR BASKET LECCO

Siberna 4, Ukaegbu 2, Mascherpa 18, Todeschini 1, Balanzoni 12, Freru, Perego 1, Dagnello 18, Piunti 9, Brambilla. Coach Meneguzzo.

Arbitri Balducci e Pellicani.

Note Tiri liberi: Gsa 21/28, Lecco 15/24. Tiri da tre: Gsa 6/14, Lecco 6/20. Rimbalzi: Gsa 37 (Ferrari 11), Lecco 28 (Balanzoni 6). 5 falli: Balanzoni al 31’ (60-47), Truccolo al 31’ (63-47) e Piunti al 32’ (66-51); tecnico a Truccolo al 31’ (63-47).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battesimo coi fiocchi per l'Apu Gsa: Lecco battuta di 22

UdineToday è in caricamento