Sport

Gara 1 di semifinale è dell'Apu, Scafati al tappeto: le pagelle

Spicca la prestazione di Vittorio Nobile. Bene anche Marco Giuri e Nazzareno Italiano

Johnson (Foto Lodolo)

Vince l’Apu gara 1 di semifinale contro Scafati in una sfida che alla vigilia si preannunciava equilibrata e di grande intensità. In realtà le due squadre hanno giocato una gara che non ci aspettavamo. E’ stato un match a punteggio alto (96-91) e poca tattica, dove i tiratori – e il talento offensivo in genere – hanno prevalso quasi sempre su difese spesso distratte. Non esattamente il prototipo di una gara di playoff con tonnellate di pressione addosso e dove è in gioco mezza promozione. In questo gioco aperto Udine dalla metà del primo quarto ha iniziato ad accumulare un tesoretto che a 10 minuti dalla sirena finale ha raggiunto le 14 lunghezze (74-60). Lo ha fatto soprattutto tirando da 3 con il 50% (12/24 fino a lì, contro il 5/21 degli avversari) in particolare con Mian e Italiano molto precisi. Partita chiusa allora? Naturalmente no. Contro una Scafati che si è disposta a zona e ha mandato in campo un quintetto tutto italiano i bianconeri hanno forzato qualche conclusione da lontano invece di dare la palla sotto canestro (Foulland e Pellegrino zero tiri nell’ultimo quarto) e così gli ospiti sono tornati pericolosamente sotto (77-74 al 3’). Sono state 2 giocate di Giuri da 6 punti a dare ossigeno alla squadra che poi ha trovato nel momento cruciale, insieme alla straordinaria garra di Italiano, due bombe di un prezioso Nobile e di DJ che hanno mandato i titoli di coda su questa gara 1. Come sempre il tiro da 3 dà, il tiro da 3 toglie. Di Scafati rileviamo che,  a parte la difesa che non morde (non puoi pensare di vincere a Udine subendo quasi 100 punti), ha deluso il cannoniere Thomas mentre Gaines per quanto impreciso è sembrato giocatore a tratti immarcabile per questi livelli. Buone le prestazioni di Rossato, Musso e Cucci, gli ultimi ad alzare bandiera bianca. Martedì sera gara 2, quella che darà l’indirizzo a questa serie di semifinale. La nostra impressione è che sarà una partita molto diversa.

Le pagelle

APU OWW

D.Johnson 6,5. Porta il suo contributo senza essere decisivo, suo però  il triplone che chiude la partita (6/11 dal campo)
Amato 6 Non è al 100% ma illumina con i suoi 6 assist
Giuri 7. I 9 punti dell’ultimo quarto tengono a galla la squadra, personalità ed esperienza indispensabili nonostante qualche palla persa
N.Foulland 6. Un avvio in sordina, fa le cose migliori nella ripresa (4/5 al tiro e 6 rimbalzi)
Antonutti 5,5. Ordinaria amministrazione, 3/7 dal campo e 4 rimbalzi, solita difesa così così
Deangeli 5,5. Con l’arrivo di Mian perde minutaggio (e forse fiducia), da ricordare i 3 rimbalzi offensivi 
Pellegrino 6. Si guadagna la pagnotta sgomitando in area, mette anche una tripla (2 rimbalzi in attacco) 
Nobile 7. Il migliore. Canestri chirurgici e sacrificio in difesa. Grande produttività nei 14 minuti in cui sta in campo
Italiano 7. L’uomo della difesa, stasera anche 2 bombe 
Schina 6. Fa la sua parte nei pochi minuti giocati
Mian 6,5. Entra e dà la scossa con 3 canestri di fila poi le medie si sporcano (5/11) ma si batte anche in difesa 

All. M.Boniciolli 6,5. Vince una partita insidiosa soffrendo il giusto. Solite rotazioni spinte alla ricerca del quintetto con più energia.

SCAFATI BASKET

C.Thomas 5, F.Gaines 6, Benvenuti 5, Sergio 5,5, Marino 5,5, Cervi 5, Rossato 7, Palumbo 6, Cucci 6,5, Musso 6,5

All. A. Finelli   6
 

Tabellino

APU OLD WILD WEST UDINE – GIVOVA SCAFATI 96-91 (23-18, 49-37, 74-60)

APU OLD WILD WEST UDINE: Johnson 15 punti, Deangeli 3, Amato, Schina, Antonutti 10, Agbara ne, Mian 15, Foulland 11, Giuri 14, Nobile 11, Pellegrino 8, Italiano 9. All. Matteo Boniciolli.

GIVOVA SCAFATI: Gaines 17 punti, Musso11, Palumbo 12, Marino 3, Thomas 12, Cervi, Rossato 13, Sergio 5, Benvenuti 2, Cucci 16. All. Alessandro Finelli.

Arbitri: Caforio, Marziali, Perocco.

Usciti per cinque falli: Rossato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gara 1 di semifinale è dell'Apu, Scafati al tappeto: le pagelle

UdineToday è in caricamento