menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giampaolo Pozzo assieme al capitano Totò Di Natale

Giampaolo Pozzo assieme al capitano Totò Di Natale

Paron Pozzo: "Totò Di Natale all'Udinese ancora per due anni"

A margine dei festeggiamenti per il 150° gol con l'Udinese del bomber napoletano il proprietario della squadra è stato chiaro. La volontà della società è che il suo numero dieci giochi ancora due stagioni, una in più rispetto alla scadenza naturale del contratto

"Di Natale giocherà altri due anni. Sa che abbiamo stima di lui, non esiste nessun problema sul suo futuro a Udine. Totò è rimasto qui perché una persona con sentimenti e valori rari. E' il miglior giocatore della storia di questa squadra, che ci farà ancora vedere delle meraviglie. Poi, con lo stadio nuovo, gli faremo una bella statua più grande. Complimenti Totò, sei veramente un valore aggiunto per questa società. Speriamo di avere maggiore risonanza col nuovo impianto e che le vostre gesta possano essere apprezzate a livello mondiale."

Durante la presentazione della statuetta celebrativa del 150° gol di Totò con l'Udinese, realizzata da Idea Prototipi e prossimamente all'asta su internet, arriva la conferma che i tifosi bianconeri attendevano. La società ha piena fiducia nel suo uomo più rappresentativo, e lo conferma per le prossime due stagioni. Più criptico Totò, che si usa frasi di circostanza - come buona abitudine dei calciatori - ma si dimostra visibilmente soddisfatto per l'attestato di stima del Paron.

LA RISPOSTA DI DI NATALE

"Sono contento di un traguardo del genere, non pensavo di arrivarci nemmeno io. Ringrazio tutti quelli che mi hanno accompagnato fino qui. L'idea della statua mi è piaciuta da subito e ho contribuito volentieri. Il Presidente sa che voglio bene a una società che mi ha dato tutto, ora penso solo alle ultime quattro partite."

IL COMMENTO DI MASSIMO AGOSTINI DI IDEA PROTOTIPI

In occasione della realizzazione della scarpa celebrativa del centesimo gol dissi a Totò che ci saremmo visti per il gol numero 150. Lui sorrise, ma alla fine siamo qui a festeggiare. Ringrazio tutti, società e AUC. La statua verrà messa all'asta per fini benefici, spero che venga venduta bene, in maniera "sostanziosa".

EDI MORANDINI, PRESIDENTE DELL'AUC

"Tecnicamente l'asta partirà sabato e dovrebbe durare una quindicina di giorni, su Ebay. Raccoglieremo una cifra che verrà devoluta a Udinese per la vita. Speriamo che per i 200 gol di Totò ci sia ancora qualcos'altro. Preparimoci."


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento