menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Di Natale, il suo agente conferma: "Ad Udine si è chiuso un ciclo"

E' l'agente del bomber bianconero, Bruno Carpeggiani, a parlare di ciclo finito a Udine e ad aprire le porte a nuove soluzioni

Ecco le parole dell’agente di Di Natale, il procuratore italiano Bruno Carpeggiani, ospite ieri sera della trasmissione CalcioMarket su Gazzetta Tv: “E’ molto difficile che Totò Di Natale rimanga ad Udine anche nella prossima stagione e rinnovi il contratto con i bianconeri. A Udine si è chiuso un ciclo. Non è una decisione di natura economica. Ora Di Natale è concentrato sulla classifica marcatori e punta a superare Roberto Baggio come cannoniere di tutti i tempi in Serie A. Futuro? Piace a diversi club. Esperienza in MLS a New York? Non solo loro sono interessati. In Italia in un altro club, magari il ritorno all’Empoli dove ha iniziato la carriera? Ha un grande rapporto con il presidente Corsi. Nel mercato tutto può accadere e non escludo nulla. Vedremo in estate…”.

Antonio Di Natale, attaccante italiano nato a Napoli nel 1977, lascerebbe dunque l’Udinese dopo 11 stagioni, all’età di 38 anni e dopo aver scritto alcune delle più belle pagine del club friulano, infrangendo record su record. Tra questi quello delle presenze in Serie A con l’Udinese, stabilito momentaneamente a quota 357 davanti a Valerio Bertotto, oltre che quello di marcature nella massima serie nella storia del club, fermo per il momento a 186, ma ancora migliorabile con le ultime gare a disposizione. Di Natale si trova anche al settimo posto nella classifica dei marcatori della Serie A, secondo tra i calciatori ancora in attività dopo Francesco Totti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento