Venerdì, 18 Giugno 2021
MENU
Sport

Sport: Fedriga, judoka Toniolo modello positivo per i nostri giovani

Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha voluto salutare e ringraziare nel Palazzo della Regione la campionessa mondiale di judo under 18, Veronica Toniolo

Da destra il governatore Fedriga con la campionessa Veronica Toniolo, il papà Raffaele Toniolo, il presidente della società Ginnastica Triestina, Massimo Varrecchia, e la mamma della campionessa, Monica Barbieri. Foto ARC Montenero

"Il modello sportivo è fondamentale per la costruzione dell'individuo. Valori come il sacrificio, lo sforzo e anche la sconfitta sono importanti per la formazione della persona. Chi poi, come Veronica Toniolo, si distingue in attività sportive a livelli altissimi rappresenta un valore aggiunto per il nostro territorio".

Con queste parole il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha voluto salutare e ringraziare nel Palazzo della Regione la campionessa mondiale di judo under 18, Veronica Toniolo.

Sedici anni, la judoka triestina era accompagnata dal presidente della società Ginnastica Triestina, Massimo Varrecchia, e dai genitori Raffaele Toniolo e Monica Barbieri.

Campionessa europea e mondiale Under 18 e oro olimpico giovanile a Buenos Aires nella categoria 52 kg lo scorso 10 ottobre, risultato mai ottenuto prima da nessun atleta italiano, Veronica Toniolo è una delle promesse dello sport azzurro soprattutto in vista delle Olimpiadi di Parigi 2024.

"La Regione è orgogliosa di sostenere atleti come Veronica. Il loro esempio - ha rimarcato Fedriga - è in grado di far avvicinare le persone allo sport".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: Fedriga, judoka Toniolo modello positivo per i nostri giovani

UdineToday è in caricamento