Natale: Fedriga, il presepe fatto dai scolari nel Palazzo è un bel segno

Questa mattina i ragazzi della quinta primaria dell'istituto Sacro Cuore di Gesù di Trieste hanno allestito il presepe nel palazzo della Regione. "Mi piacerebbe che ogni anno una scuola diversa venisse qui a fare il presepe" ha commentato Fedriga

Il governatore Massimiliano Fedriga con gli allievi del "Sacro Cuore di Gesù" di Trieste che hanno allestito il presepe nel Palazzo della Regione. Foto ARC Montenero

I ragazzi della quinta primaria dell'istituto Sacro Cuore di Gesù di Trieste hanno allestito stamani un presepe nel palazzo della Regione, davanti alla stanza della Presidenza. Guidati dalla maestra Roberta, gli allievi della scuola paritaria hanno sistemato carta, paglia, statuine e luci davanti alla capanna di Betlemme, facendo prendere rapidamente forma alla scena della Natività.

"È la prima volta che chiamiamo i ragazzi a fare il presepe nel Palazzo - ha rilevato il governatore Massimiliano Fedriga -. La reputo una bella iniziativa per avvicinare i più giovani alle istituzioni ma, soprattutto, per cogliere lo spirito profondo del Natale e confrontarci con loro, con l'entusiasmo che portano, l'allegria e la voglia di lavorare insieme".

"Mi piacerebbe - ha osservato il governatore - che ogni anno una scuola diversa venisse qui a fare il presepe". Al termine, gli allievi del Sacro Cuore hanno ricevuto un piccolo dono, insieme alla raccomandazione di coltivare, accanto al piacere dei regali e dell'atmosfera delle Feste, il significato genuino del Natale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
UdineToday è in caricamento