Trasaghis, unica località del Friuli, premiata con le 3 vele dalla Guida Blu

La Guida Blu 2013 di Legambiente e Touring Club Italiano ha assegnato, alla località lacustri le tre vele, uno dei più importanti riconoscimenti per la qualità ambientale, la tutela e l'impegno per la conservazione dei laghi in Italia

© Antonio Marano

Il lago friuliano di Cavazzo è stato l’unico della Regione che ha ottenuto le vele blu,  tre per l’esattezza, della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano per quanto riguarda la classifica delle migliori località lacustri. Questo è uno dei più importanti riconoscimenti per la qualità ambientale, la tutela e l'impegno per la conservazione dei laghi in Italia. Lo scorso 7 giugno, infatti, nella bellissima cornice di Villa Ada nella Capitale, è stata presentata da Legambiente la classifica delle località balneari di Guida Blu 2013.


 

Guida che non ha voluto trascurare, però, gli amanti dei laghi: a loro, infatti, riserva una sezione altrettanto dettagliata all’interno della guida. Come viene spiegato durante la conferenza stampa sono state selezionate ben 75 località lacustri e tra queste sei hanno meritato le cinque vele. Tre di queste sono in Trentino-Alto Adige: Appiano sulla Strada del Vino (BZ) sul Lago del Monticolo, Fiè allo Scillar (BZ) sul Lago di Fiè nell’Alto Adige, Molveno (TN) sull’omonimo Lago in Trentino.


 

Un piccolo passo per la Regione che con questo riconoscimento mostra tutta la volontà di proseguire sulla strada di una politica ambientale e turistica più sostenibile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
UdineToday è in caricamento