Parco Naturale delle Dolomiti Friulane: una perla del Fvg

Ecco alcune informazioni sul parco, sulle attività che si possono svolgere all'interno e su cosa si può visitare

@ Immagine tratta da parcodolomitifriulane.it

Il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane comprende l'area del Cimolais, Claut, Andreis, Erto e Casso, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Frisanco e Tramonti di Sopra, per un totale di 36.950 ettari di terreno fra i più belli della nostra regione. Non a caso, le vette dolomitiche sono patrimonio dell'UNESCO.

Il parco e le attività

Oltre ad ammirare la bellezza naturale di questo parco, che regala paesaggi e panorami mozzafiato durante tutto l'anno, all'interno si possono svolgere anche diverse attività. In primis, l'escursionismo, il trekking e l'alpinismo. Il parco, infatti, rappresenta la meta perfetta in regione per fare questi sport di montagna. Inoltre, all'interno del parco non ci sono strade asfaltate o centri abitati, quindi ci si potrà immergere nella natura completamente, staccando la spina dalla vita frenetica quotidiana.

Gli animali

All'interno del parco, poi, è molto facile incontrare sul proprio cammino gruppi di caprioli, camosci e cervi, ma anche galli forcelli e galli cedroni, oltre alle simpatiche marmotte. Inoltre, si possono osservare anche testimonianze antiche, come le impronte fossili di dinosauro (Casavento).

I percorsi

Per quanto riguarda i percorsi, invece, il Parco delle Dolomiti Friulane ne presenta tre, di diversa difficoltà e accessibili anche alle persone con disabilità. Si tratta di: percorso Val Settimana-Rifugio Pussa; percorso Casera Prà di Toro-Rifugio Padova e percorso Davaras-Rifugio Giaf.

Per saperne di più, visitare il sito internet dedicato al Parco Naturale delle Dolomiti Friulane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Il guru della pasticceria contemporanea Biasetto ha aperto a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento