Parco Internazionale Geominerario di Raibl, la miniera da visitare

L'ex miniera si trova nel paese di Cave del Predil, a pochi chilometri da Tarvisio, e presenta un reticolo di 120 chilometri di gallerie

A pochi chilometri da Tarvisio si trova il paesino di Cave del Predil. Qui, si trova l'ex miniera di Raibl, che per secoli è stata uno dei più importanti siti europei per l'estrazione di piombo e zinco. Oggi, invece, si è trasformata nel Parco Internazionale Geominerario di Raibl, che è caratterizzato da un reticolo lungo 120 chilometri composto da gallerie disposte su ben 19 livelli, che scendono fino a 520 metri di profondità.

La visita

La visita della miniera è aperta a tutti, adulti e bambini, e dà la possibilità di conoscere la tradizione mineraria italiana, i minerali e le tecniche di estrazione percorrendo parte delle gallerie della miniera a piedi o a bordo di un trenino elettrico.

Forrest Camp

Anche questa destinazione fa parte delle diverse iniziative di Forrest Camp, il progetto ideato dal comune di Tarvisio in collaborazione con il Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano. Inoltre, per i possessori di Forest Camp Card, la chip card nominativa che permette di fruire di speciali sconti e promozioni, questa esperienza è totalmente gratuita. La carta può essere attivata per 3 giorni, al costo di 35 euro, oppure per 7 giorni, a 50 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

Torna su
UdineToday è in caricamento