menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
@ Immagine tratta da turismofvg.it

@ Immagine tratta da turismofvg.it

Sci alpinismo: gli itinerari in Friuli

Ecco una lista di tutti i luoghi dove poter fare sci alpinismo nella nostra regione

Anche nella nostra regione ci sono diversi itinerari dove poter svolgere l'attività di sci alpinismo. Ecco dove si trovano.

Casera di Sompdogna

A questo primo itinerario si accede dall'abitato di Valbruna, posto poco prima di Tarvisio, per poi risalire la Val Saisera fino a Malga Saisera circa. La quota di partenza è di 932 metri, mentre quella di arriva di 1.400 metri e richiede un tempo di percorrenza di due ore e mezza. Si tratta di una pista tracciata e dal basso impegno.

Cima Bella

Anche a questo itinerario si accede da poco prima di Tarvisio. Si deve raggiungere Ugovizza e, attraversato il paese, seguire la strada fino all'Osteria Al Camoscio, dove si potrà parcheggiare. La quota di arrivo è di 1.911 metri e il tempo di percorrenza è di 2 ore e mezza. L'impegno è alto e la pista è tracciata.

Col Spizzat

Questo itinerario, invece, è raggiungibile da Piancavallo, seguendo la strada in direzione di Barcis fino all'incrocio per la Casera Pian delle More. L'impegno richiesto è basso ma la pista non è tracciata e sale fino a 1.500 metri.

Forcella Baldas

La Forcella è accessibile dal paese di Claut seguendo la strada fino alla frazione di Lesis. Si trova a 1.749 metri e l'impegno richiesto è alto. La pista non è tracciata.

Forcella di Giais

Questo itinerario, invece, è raggiungibile da Piancavallo, prendendo l'inizio del percorso "Passeggiata delle Malghe". L'impegno è basso ma la pista non è tracciata e si trova a 1.442 metri con un tempo di percorrenza di 2 ore e mezza.

Forcella Plumbs

La Forcella è raggiungibile da Forni Avoltri, seguendo la strada che raggiunge Collina. La pista è tracciata e richiede tre ore di percorrenza per arrivare a 1.976 metri. L'impegno è alto.

Forcella Risumiela

Questo itinerario è raggiungibile da Forni di Sopra, passando per la frazione di Vico. Raggiunge una quota di 1.973 metri e richiede 3 ore e 30 di percorrenza. La pista non è tracciata.

Malga Rauna

Questa pista si raggiunge dall'abitato di Valbruna, risalendo la Val Saisera. La pista è tracciata e l'impegno richiesto è basso. Si raggiungono i 1.515 metri d'altitudine.

Monte Neddis

L'itinerario è accessibile da Paluzza, per poi raggiungere Ligosullo e, da qui, Castel Valdaier. La pista è tracciata e l'impegno richiesto è alto. La quota di arrivo si trova a 1.990 metri e sono richieste tre ore di percorrenza.

Passo Geu Basso

Anche questo itinerario è accessibile da Forni Avoltri in direzione di Sappada. L'impegno richiesto è medio e la durata è di due ore e mezza. La quota di arrivo è a 1.442 metri.

Rifugio Di Brazzà

Da Chiusaforte seguendo la Val Raccolana, basta raggiungere la stazione sciistica di Sella Nevea. La pista è tracciata e richiede un impegno medio. La quota di arrivo è a 1.660 metri e richiede due ore e mezza di percorso.

Rifugio Monte Ferro

Il rifugio si trova nel comune di Sappada a 1.563 metri. Sono richieste due ore di percorso e un impegno basso. Il percorso è tracciato.

Sella del Col Cornier

Infine, a questo percorso si accede da Piancavallo, per poi prendere l'inizio della strada per il Pian del Cansiglio. Il percorso non è tracciato e richiede tre ore di percorrenza. La quota di arrivo è a 1.767 metri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento