Grotte in Friuli: dove andare in regione

Ecco una lista delle grotte presenti in Friuli Venezia Giulia da visitare almeno una volta in compagnia di amici e parenti

@ Immagine tratta da siviaggia.it

Nella nostra regione ci sono diverse grotte da poter visitare durante l'anno, sia in famiglia, sia in compagnia di amici. Diverse, poi, organizzano escursioni guidate o altri eventi, come momenti di meditazione nella profondità della grotta. Ma dove si può andare in regione?

Fontanone di Goriuda

La prima località è conosciuta per essere una spettacolare cascata, e si trova all'interno del Parco Naturale delle Prealpi Giulie. Per raggiungere la cascata, bisogna percorrere una strada che dal paese di Chiusaforte sale lungo la Val Raccolana, in direzione di Sella Nevea. Si prosegue fino a raggiungere la trattoria "Fontanon di Goriude", in località Pian della Sega. Da qui, si prosegue lungo un sentiero che si inoltra nel bosco.

Grotta di Pradis

La seconda grotta si trova nel comune di Clauzetto (Pordenone) e vanta la frequentazione preistorica sia di uomini, che di animali. Per visitare la grotta, poi, occorre scendere 207 scalini. Qui, si può ammirare la forra creata dal torrente Cosa e, arrivati in fondo, un crocefisso ligneo. Inoltre, vicino alla grotta si può visitare anche il Museo delle Grotte di Pradis, con numerosi reperti paleontologici e archeologici.

Grotta di San Giovanni d'Antro

Questa grotta è luogo di culto almeno dall'ottavo secolo. Si trova a Pulfero, nelle valli del Natisone, e può essere visitata tutto l'anno. Per entrare alla grotta si accede attraverso un'entrata fortificata e, dopo aver salito cento gradini, si può ammirare al suo interno una cappella e un altare ligneo settecentesco, contenente anche delle statue del Cinquecento.

Grotta Gigante

La Grotta Gigante si trova a Trieste, nel comune di Sgonico, e può essere visitata tutto l'anno. Si tratta di una grotta carsica, ed è costituita da una cavità alta quasi 100 metri, lunga 168 metri e larga 76. Durante la visita, si percorrono 850 metri e si scende fino a 100 metri di profondità. Inoltre, la temperatura interna è sempre a 11 gradi. Si può accedere solo con visita guidata.

Grotta Nuova di Villanova

La famosa Grotta Nuova di Villanova, nel comune di Lusevera, può essere visitata tutto l'anno. Si tratta di una grotta naturale unica nel suo genere per le sue particolarità morfologiche. Le sue gallerie si snodano per otto chilometri e all'interno si possono ammirare numerose stalattiti eccentriche.

Grotta Torri di Silvia

L'ultima grotta si trova a Trieste, nel comune di Duino Aurisina, ed è visitabile tutto l'anno. Qui, si possono trovare un pozzo naturale profondo circa 30 metri e un ingresso artificiale che, attraverso una scalinata di 200 gradini, conduce al cuore della grotta, a circa 60 metri di profondità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Coronavirus, cala il numero dei tamponi ma sale la percentuale di contagiati in Fvg

  • Lutto nel mondo della politica, addio ad Andrea Simone Lerussi

Torna su
UdineToday è in caricamento