rotate-mobile
Solidarietà / Centro Studi / Piazzale Cavedalis

Lo Zanon ha premiato i suoi corridori della solidarietà

La scuola udinese ha celebrato i partecipanti alla staffetta Telethon degli scorsi 3 e 4 dicembre

L’istituto tecnico “Antonio Zanon” di Udine ha premito oggi, nell’aula magna del plesso scolastico, i suoi rappresentanti che hanno partecipato alla staffetta “Telethon”, svoltasi a Udine gli scorsi 3 e 4 dicembre. Nel corso della cerimonia, moderata dal professor Mario Garlatti, è toccato al preside Pierluigi Fiorentini portare il suo saluto alla platea composta non solo dai partecipanti, ma anche da molti studenti. "Ringrazio tutti per aver organizzato questo incontro – le sue parole –, pietra miliare dell’istituto. Quella di Telethon è una situazione diversa dalla quotidianità della scuola, per ricordarci che la scuola prima di ogni cosa è comunità di persone, con tutta l’umanità che questo comporta. La competizione è importante fino a un certo punto, conta molto di più stare insieme per questo e per altri eventi. Resterà sempre un ricordo indelebile".  Consegnata a tutti i partecipanti della staffetta una stampa contenente il numero dei chilometri percorsi, con ulteriori premi speciali per l’insegnante donna e l’allievo che  hanno percorso il maggior numero di strada: Anna Rita Tavano ha primeggiato tra i docenti, Davide Trangoni tra gli studenti. Con il trofeo dedicato invece alla memoria di Claudio Gomba, che ha visto riconosciuto il giusto premio al professor Roberto Sangoi risultato il migliore, per distanza percorsa, tra tutti i partecipanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Zanon ha premiato i suoi corridori della solidarietà

UdineToday è in caricamento