Scuola

Un'inesattezza contabile del Ministero dell'Istruzione manda il tilt le supplenze Covid

Fedriga: "Il Governo intervenga subito e sblocchi i contratti. Impensabile che siano bambini, ragazzi e le loro famiglie a pagarne il prezzo"

"Il Governo intervenga immediatamente per risolvere le criticità che hanno portato in queste ore al blocco dei contratti di supplenza per il personale scolastico durante l'emergenza Covid-19. Quella che si profila è una situazione estremamente penalizzante per tutti gli istituti e gli studenti del Friuli Venezia Giulia che richiede la massima attenzione e risposte urgenti"

È quanto chiede il governatore del Friuli Venezia Giulia in seguito al blocco dei contratti di supplenza nelle scuole della regione causato da un'inesattezza contabile del Ministero dell'Istruzione. Fedriga ha quindi invitato il ministro Azzolina a "provvedere nel minor tempo possibile a correggere l'errore, perché è impensabile che siano bambini, ragazzi e le loro famiglie a pagarne il prezzo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'inesattezza contabile del Ministero dell'Istruzione manda il tilt le supplenze Covid

UdineToday è in caricamento