Martedì, 15 Giugno 2021
Scuola

Progetti educativi nelle scuole, arriva il contributo del Comune

Previsti 114mila euro per sostenere iniziative in diverse aree tematiche

Bambini delle elementari

Investire sulla formazione dei bambini. Questo è l’obiettivo del contributo di 114.000 euro che il Comune di Udine ha deciso di erogare a sostegno di progetti educativi in determinate aree specifiche per gli alunni delle scuole primarie pubbliche e paritarie e per le attività di doposcuola degli alunni delle scuole secondarie di primo grado pubbliche e paritarie per l’anno scolastico 2021/2022.

I progetti

Sono suddivisi in diverse aree tematiche sufficientemente ampie per dare la possibilità di mettere in campo creatività e ingegno dei bambini e dei loro insegnanti. Si suddividono in progetti di espressione artistica e motoria, progetti finalizzati al successo formativo e progetti di alfabetizzazione digitale. A questi si aggiunge la voce dedicata alle attività di doposcuola per gli studenti della scuola media.

Abbiamo ascoltato le vere esigenze delle scuole parlando direttamente con loro per capire quali progetti avessero in mente di realizzare per il prossimo anno scolastico – afferma l’assessore all'Istruzione del Comune di Udine, Elisa Battaglia – e abbiamo deciso concedere dei contribuiti ad hoc per migliorare l’offerta formativa per i nostri bambini. Inoltre, abbiamo pensato anche alle esigenze delle famiglie e quindi ci è sembrato corretto destinare parte del budget per sostenere il doposcuola della scuola media, in modo da dare la possibilità di offrire un servizio adeguato che sia anche utile nella gestione quotidiana della vita familiare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetti educativi nelle scuole, arriva il contributo del Comune

UdineToday è in caricamento