Nelle scuole mancano tutti i servizi, question time dell'opposizione

Criticità su doposcuola, pre accoglienza e mense negli istituti cittadini

Criticità nelle scuole. Il capogruppo di Progetto innovare Federico Pirone, con il supporto dei colleghi di opposizione Lorenzo Patti e Riccardo Rizza di Siamo Udine, Alessandro Venanzi e Pierenrico Scalettaris (Pd), ha presentato ieri un question time per chiedere spiegazioni alla Giunta sulla riduzione dei posti negli asili nido comunali e sui ritardi che si stanno verificando nelle scuole udinesi per l’attivazione dei servizi mensa, pre e post accoglienza e doposcuola.

Il documento

“La mancata partenza di questi servizi educativi dipende solo dal Comune e sta pesando in maniera enorme sulle famiglie”, premette Pirone. “Avendo avuto lo stesso tempo e le stesse condizioni di partenza delle altre amministrazioni comunali – prosegue il consigliere - abbiamo depositato questi quesiti per sapere quali siano state le cause ostative per le quali si è generato un forte ritardo e una considerevole confusione sull’attivazione di questi servizi, sulle tariffe applicate e sui numeri disponibili”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Chiediamo date certe sui servizi scolastici – puntualizza il capogruppo –, le modalità con cui verranno comunicate alle famiglie e se le iscrizioni saranno riaperte”. “Per quanto riguarda i nidi comunali a gestione diretta e convenzionata, invece, vogliamo capire come mai le iscrizioni sono così basse e se si intende ampliarle”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento