rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Scuola

Al via le iscrizioni online per le scuole, famiglie nel caos

Procedura esclusivamente online con la presentazione di una sola domanda di iscrizione per ciascun studente, ma si potranno indicare fino ad altre due preferenze. In una lettera il ministro Valditara ha presentato i dati regionali post diploma

Da oggi, 9 gennaio 2023, fino al 30 del mese è possibile effettuare le iscrizioni per il prossimo anno scolastico 2023/2024. Obbligatorio l'utilizzo del servizio "Iscrizioni online", disponibile sul portale del ministero dell’Istruzione e del merito all’apposito indirizzo web. Vale per tutte le classi prime per tutti gli ordini: scuole statali primarie, secondarie di primo e secondo grado. Per i genitori che devono iscrivere i propri figli è necessario essere in possesso di identità telematica con lo Spid oppure Cie o eIDAS. Un problema per quelle famiglie poco digitalizzate che non sanno come fare per portare a buon fine l'iscrizione. In alcune scuole le segreterie offrono un supporto per aiutare nelle procedure.

Scuole paritarie, istituti professionali e infanzia

Per le scuole paritarie la modalità di iscrizione dipende se l'istituto selezionato abbia, su base volontaria, aderito alla procedura telematica oppure no. Le iscrizioni online riguardano anche i percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà dagli istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni. La domanda resta cartacea per la scuola dell’infanzia. 

Le informazioni da Valditara

Il ministro dell'Istruzione Giuseppe Valditara ha scritto una lettera rivolta alle famiglie che sono impegnate nelle iscrizioni, accompagnata da dati statistici di orientamento sui percorsi di studio e le professioni più richieste. In alcune tavole sono stati esposti i dati della regione Friuli Venezia Giulia.

Dopo il diploma

MIM_Iscrizioni_Orientamento_Friuli-Venezia Giulia_sez. pubblica_pages-to-jpg-0001

Focus Università

MIM_Iscrizioni_Orientamento_Friuli-Venezia Giulia_sez. pubblica_pages-to-jpg-0002

Il mondo del lavoro

MIM_Iscrizioni_Orientamento_Friuli-Venezia Giulia_sez. pubblica_pages-to-jpg-0003

Come accedere

Si potrà accedere al sistema utilizzando le credenziali Spid (Sistema pubblico di identità digitale), Cie (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature). Sul sito delle iscrizioni sono disponibili informazioni utili per effettuare la domanda, video tutorial, guide scaricabili. 

Come scegliere

I genitori potranno trovare informazioni dettagliate su ciascun istituto e individuare la scuola di interesse attraverso Scuola in Chiaro, l’applicazione messa a disposizione dal ministero. Si tratta di un QR Code dinamico associato a ogni scuola fornirà tutte le informazioni sulle strutture, l’offerta formativa, le attrezzature e confronterà alcuni dati con quelli di altre istituzioni scolastiche del territorio. Il sito di riferimento per Scuola in Chiaro è Cerca la tua scuola.

Domanda d'iscrizione

Si potrà presentare una sola domanda di iscrizione per ciascun alunno/studente, ma si potranno indicare fino ad altre due preferenze nel caso in cui la scuola scelta avesse un esubero di richieste rispetto ai posti disponibili. Il sistema «Iscrizioni online» avviserà le famiglie in tempo reale, a mezzo posta elettronica e tramite l’app IO, dell’avvenuta attivazione del servizio e consentirà di seguire l’iter della domanda di iscrizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via le iscrizioni online per le scuole, famiglie nel caos

UdineToday è in caricamento