rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Scuola superiore / Villaggio del Sole / Via Martignacco, 187

A Udine apre una scuola superiore come negli Stati Uniti

L'International School avrà da settembre il nuovo liceo scientifico, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, che affiancherà l’asilo, la scuola elementare e la scuola media. Un percorso in lingua inglese e altamente qualificato, che preparerà gli studenti per le migliori università italiane e del mondo

Udine si arricchisce di una nuova offerta formativa a livello liceale: è stato presentato infatti il nuovo liceo scientifico – high school che la Udine International School aprirà a partire dal prossimo anno scolastico e che sarà il secondo in Italia del sistema Ies (International Education Systems), dopo quello attivato a Trieste nel 2006. La nuova high school completerà il percorso di studio proposto dall’International School nel capoluogo friulano che, partendo dai due anni di età, porta studenti e studentesse fino all’esame finale passando per l’Early Childhood Center (2-5 anni), Elementary School e Middle School fino, appunto, alla nuova High School. Un percorso inserito nel sistema Ies che vede la presenza di scuole collegate fra loro e che offrono la possibilità di scambi studenteschi in Italia, Gran Bretagna, Spagna, Ungheria, Usa, Panama, Messico, Guatemala, Colombia, Costa Rica, Ecuador, Paraguay, Chile, Sud Africa.

Il presidente

«La Udine International School – ha spiegato il presidente Andy Ridgway durante la presentazione della nuova high school alla stampa – si occupa dell’istruzione di studenti in questa meravigliosa città dal 2003. Finora l’offerta formativa è rivolta ai bambini dai due anni fino ai ragazzi di 14. Adesso siamo lieti di presentare il nuovo programma del Liceo che guiderà gli studenti fino all’università. Nonostante tale offerta sia una nuova avventura per la nostra scuola, siamo associati all’International School di Trieste che dal 2006 emette con successo i diplomi di scuola superiore e il contributo dell’International School di Trieste è stato decisivo per la nostra high school aprisse anche a Udine.
I nostri studenti – ha continuato Ridgway - otterranno un diploma di scuola superiore riconosciuto dal Ministero Italiano che dà accesso a qualsiasi università in Italia e all’estero. Si tratta di un programma di cinque anni al cui termine gli studenti dovranno redigere una tesi di ricerca in un’area a loro scelta. Vi sarà anche un programma ridotto di 4 anni per coloro che studieranno in Paesi in cui è richiesto solo un diploma della durata di 4 anni». 

Le materie

Secondo quanto ricordato dal preside, nel liceo scientifico dell’Udine International School, le materie obbligatorie saranno Matematica, Scienze, Inglese, Italiano, Storia e Geografia e una lingua straniera moderna. Ci sarà poi la possibilità di scegliere tra altre materie quali Cinese Mandarino, Psicologia, Economia Aziendale, Educazione Fisica e Arte. Inoltre, sono previsti corsi brevi specialistici che prepareranno gli studenti a un mondo in rapido cambiamento. In aggiunta verranno offerte altre materie quali Programmazione e Imprenditorialità «affinché – ha concluso Ridgway – i nostri studenti siano preparati adeguatamente per questo mondo in continua evoluzione, cosa che potranno fare anche grazie all’altra grande opportunità offerta dal sistema Ies, ossia gli scambi con le altre scuole del nostro gruppo in tutto il mondo. In particolare, avremo modo di organizzare scambi culturali con gli istituti presenti in Sud Africa, Stati Uniti e Gran Bretagna, solo per citarne alcune». 

La coordinatrice

Dal canto suo la professoressa Daniela Maricchio, Coordinatrice del dipartimento di Italiano ha ricordato come fossero anni che la Udine International School stava aspettando la possibilità di aprire la scuola superiore. «Devo dire – ha affermato – che sono molto emozionata perché insegno in questa scuola da ben vent’anni e credo che sia una grande opportunità per la nostra città poter offrire ai ragazzi la possibilità di completare il ciclo di studi del sistema Ies qui a Udine.  Si tratta, infatti – ha chiarito, di un liceo scientifico a tutti gli effetti, completamente in lingua inglese con all’ interno la possibilità di scegliere diversi indirizzi che permetteranno ai ragazzi di approfondire quelle discipline che maggiormente li attraggono. Nonostante il percorso sia in lingua inglese, voglio sottolineare che il programma è quello ministeriale e che l’italiano è una materia fondamentale e che non sarà per nulla trascurata. Alla fine del quinto anno, infatti, gli alunni sosterranno un esame esterno presso una scuola pubblica superiore per verificare la conoscenza della lingua italiana, e quindi riceveranno un diploma riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione che permetterà l’accesso a tutte le università italiane ed estere. Non si tratterà del classico esame di maturità – ha chiarito la professoressa Maricchio-, ma di un esame interno, per quanto riguarda le materie di studio, e solamente per l’italiano di una prova esterna per l’ottenimento del diploma. Penso – ha concluso – che questo sia veramente un punto di forza del nostro liceo internazionale, avere cioè la possibilità di accedere a qualsiasi facoltà universitaria, ripeto: italiana o estera, senza dover sostenere ulteriori esami e soprattutto la tanto temuta maturità».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Udine apre una scuola superiore come negli Stati Uniti

UdineToday è in caricamento